Taiwan, Acquisti, Telefonia, Vita da nerd

Acquistare uno smartphone HTC Legend a Taiwan

di Claudio @ VL, 20 settembre 2010 | Tempo lettura 5' | 0 commenti | Commenta

Durante il viaggio in Nuova Zelanda, in luglio, m'e' morto il cellulare. Non e' stata una tragedia: il Samsung SGH-i600 aveva iniziato a dare problemi e a mostrare i suoi limiti da tempo. Produceva pessime foto, la sua capacita' di connettersi a reti wireless era precaria (si scollegava da solo nonostante tutte le possibili configurazioni fossero state esplorate e provate), non c'era molta scelta di programmi gratuiti, e il suo schermo non era particolarmente grande. Di buono aveva una robustezza decente ... beh, pareva averla, prima di smettere di funzionare.

Durante la visita a Taiwan, ad inizio agosto, mi sono interessato ai cellulari HTC, che per due anni mi erano stati raccomandati da un collega con cui lavoravo a Singapore. Ho visitato una fiera di elettronica sotto il 101 a Taipei, ed ho avuto modo di provare vari modelli HTC. Il Desire m'e' piaciuto, col suo enorme schermo da 480x800px e il suo processore da 1GHz, ma grazie a queste caratteristiche, il suo prezzo ed il suo peso superavano la cifra che ero disposto a pagare. L'HTC Smart era lento. I modelli HTC con Windows non mi interessavano. I ragazzi dello stand ufficiale HTC mi hanno quindi proposto il Legend e l'Aria, quest'ultimo appena uscito, senza sapermi spiegare le differenze, a parte le dimensioni e la carrozzeria (monoscocca in alluminio per il Legend, in plastica per l'Aria). I prezzi erano i seguenti:

ModelloPrezzo in NTDEquivalente euro
HTC Desire19.900480
HTC Aria14.900360
HTC Legend14.900360
HTC HD Mini14.900360
HTC Wildfire11.900287
HTC Smart7.900190
HTC Hero13.900335
HTC HD218.900456
HTC Tattoo8.900215
HTC Touch210.900263
HTC Touch Diamond212.900311


Pubblico questa tabella in quanto 1) HTC e' di Taoyuan, una citta' vicina a Taipei, e 2) spesso si sente dire che fare acquisti in Paesi lontani comporta prezzi piu' alti/piu' bassi/ridicoli, e volevo chiarire che, pur essendo a volte piu' conveniente comperare all'estero, non e' che un cellulare costi un tozzo di pane.

La visita alla fiera mi ha lasciato interdetto. Ero interessato ad acquistare un HTC, probabilmente il Desire, il Legend o l'Aria, ma i prezzi non erano cosi' bassi da invogliarmi all'acquisto immediato. Inoltre, alla domanda "c'e' un programma per prendere note scritte, su questi modelli con Android?", i ragazzi dello stand HTC avevano risposto che no, non c'erano programmi del genere installati, ma che erano facilmente scaricabili. Considerato che i programmi per prendere appunti sono sempre stati presenti sui cellulari che ho avuto in passato, mi sono chiesto quali altri applicativi sarebbero stati assenti "ma scaricabili", sugli HTC con Android.

Passata la fiera ... gabbato lo santo? Beh, "gabbato l'acquisto", in questo caso. Sono andato per tre giorni a Hualien, al Sun Moon Lake, senza avere con me un cellulare, e senza sentirne la mancanza. Camminate, fuochi artificiali, farfalle giganti, templi con milioni di ex voto, poi siamo tornati a Taoyuan, dai miei parenti. E con l'avvicinarsi della data della partenza, mi sono preparato ad uno dei rituali che ormai si consuma dal 2004: l'acquisto prima della partenza.

Logica vorrebbe che, se uno va in vacanza in un Paese lontano e decide di acquistare un oggetto ad alta tecnologia, l'acquisto venga fatto nei primi giorni, in modo da avere tempo a disposizione per rilevare eventuali problemi e riportare l'oggetto in questione dove e' stato acquistato.

Belle, le teorie.

Il mio acquisto taiwanese, giustificato di solito con "mi serve", "qui costa meno", "qui ci sono gadget che non si trovano ancora in Europa", "e' un modo per aiutare l'economia taiwanese", in realta' finisce sempre con verificarsi quando la mia partenza e' imminente: di solito la sera prima di ripartire, dopo la cena d'arrivederci ai parenti. Quest'anno, invece, sono riuscito ad anticipare di un giorno l'acquisto, e mi sono trovato quindi a visitare Nova due giorni prima di ripartire per Singapore e poi per l'Europa. Nova e' un palazzo vicino alla stazione di Taoyuan che ospita decine di negozi di informatica, telefonia e fotografia, e dove si possono trovare prezzi competitivi, tanto quanto a Taipei, di solito. La visita a Nova e' stata preceduta da esplorazioni in altri negozi, nei quali non ho visto prezzi molto differenti da quelli trovati in fiera a Taipei.

Sono quindi andato da Nova in compagnia di mia moglie, visto che li' non ho mai trovato un negoziante che parlasse inglese, e il mio cinese mandarino fa ridere. Col desire troppo costoso e troppo ingombrante, e l'Aria troppo plasticoso, la mia scelta era caduta sul Legend, che oltre ad avere buone specifiche e ottimi risultati nelle recensioni lette online, e' anche un bell'oggettino. Trovato un negozio che aveva questo modello, chiediamo di quanto possono scendere rispetto al prezzo ufficiale, e - magia! - anziche' dover contrattare progressivamente come a Singapore, il negoziante ci da' immediatamente un prezzo interessante: 13.200 NTD. Sono 1.700 NTD in meno che in fiera, converto la cifra, il prezzo e' di circa 300 euro (al cambio del 18/09/2010 sono 319 euro). Rifletto per una decina di lunghi secondi, poi accetto il prezzo. Proviamo il Legend con una batteria gia' carica, funziona, si accende, funziona, tutto bene. Il venditore tenta di vendermi una seconda batteria, dicendomi che e' meglio di quella originale e che, senza, rischierei di trovarmi col cellulare scarico se lo uso troppo; io rispondo che, se la batteria del cellulare non dura neppure un giorno, quel Legend finira' con lo stare a casa, piuttosto che costringermi a portar con me una seconda batteria. Quindi esco, vado a casa e metto sotto carica l'ordigno, che promette e permette di fare telefonate, fotografie, navigare in Internet, leggere la posta, navigare col GPS, fare il caffe' e altro ancora, scaricando i programmi adatti allo scopo.

E questa e' la storia del mio acquisto a Taiwan di un cellulare HTC Legend. La prossima volta parleremo di come funziona.



Di Claudio @ VL, 20 settembre 2010 | Tempo lettura 5' | 0 commenti | Scrivi
Altri articoli in Taiwan, Acquisti, Telefonia, Vita da nerd

©2004, 2017 ViaggiareLeggeri.com. La riproduzione integrale di quest'articolo e' vietata.




Feed RSS del blog Vuoi essere avvisato dei nuovi articoli? Clicca qui!
PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Queste pagine potrebbero interessarti


Vuoi essere aggiornato?

Se vuoi essere avvisato quando ci saranno nuovi commenti, registrati!

Il tuo commento 

Aggiungi un commento a Acquistare uno smartphone HTC Legend a Taiwan

Nome (obbligatorio)
Email (obbligatoria, non verra' pubblicata)
Sito internet (facoltativo)


Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Sette meno quattro uguale...





Prima di salvare il tuo messaggio, usa il buon senso... e se hai dei dubbi, leggi il decalogo per chi scrive nel forum
 

Per abbellire il tuo messaggio, usa questi comandi 
Se digiti... comparirà
[b]grassetto[/b] grassetto
[i]corsivo[/i] corsivo
[u]sottolineato[/u] sottolineato
[s]sbarrato[/s] sbarrato
[size=14]Testo alto 14 punti[/size] Testo alto 14 punti
[color=red]Testo rosso[/color] Testo rosso
[mail]io@email.com[/mail] io@email.com
[url]http://www.viaggiareleggeri.com[/url] http://www.viaggiareleggeri.com
[url=http://www.viaggiareleggeri.com]sito[/url] sito
[list][*]Primo punto della lista[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  • Primo punto della lista
  • Secondo punto
  • Terzo punto
[list=1][*]Primo punto della lista numerata[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  1. Primo punto della lista numerata
  2. Secondo punto
  3. Terzo punto
[quote]Nel mezzo del cammin di nostra vita[/quote]
Nel mezzo del cammin di nostra vita
[foto]http://www.viaggiareleggeri.com/galleryPics/1934.jpg[/foto] Foto



Permalink: Acquistare uno smartphone HTC Legend a Taiwan