Ci vediamo dopo

Umorismo inglese
08/01/2018 | Autore: Claudio @ VL

Cosa dicevo, qualche giorno fa? Che in Gran Bretagna si scherza su tutto, non ci sono argomenti da evitare, a parte le solite convenzioni da rispettare se volete evitare discussioni: sesso, religione, politica portano a scontri, che si sia a Camden Town o a Bangkok, a Genova come a Copenhagen.

L'aldilà, per fortuna, e' un tema su cui si riesce a scherzare, da vivi e da morti. Non so se il signor Morton ha dettato di persona l'iscrizione per la sua lapide, ma se l'ha fatto ... tanto di cappello. Difficile non sorridere. E se invece si tratta dell'affettuosa frase di qualcuno che e' rimasto vivo? E' bella lo stesso.





Foto scattata nel Lake District.



Argomenti: umorismo, vivere in Inghilterra, antropologia spicciola, questi eccentrici Inglesi
Segui i commenti tramite RSS

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Due per due uguale...