Diario minimo di un italiano all'estero

Airbus A330 di Eva Air in livrea Hello Kitty

Se avete una figlia o una nipote sotto i dieci anni, e' probabile che sia una fan di Hello Kitty, la gattina giapponese che si trova ovunque: sui temperamatite, sulla biancheria, nei cellulari ... e sugli aerei. Eva Air e' una della piu' grandi linee aeree di Taiwan, e ha decorato tre dei suoi Airbus A330 con immagini di Hello Kitty. Non solo gli aerei, anche le carte d'imbarco, i biglietti, i pasti ed il personale di bordo di questi tre velivoli e' in tema Hello Kitty.

I tre Airbus A330 in livrea Hello Kitty volano sulle rotte dal Taoyuan International Airport a Tokyo, Fukuoka e Hokkaido in Giappone, piu' Seul (Corea del Sud) e Hong Kong. Poche speranze di vederli dalle nostre (italiche) parti, quindi.

Due foto di precedenti decorazioni Eva Air:
Continua la lettura


Quanto costa mangiare e bere a Cipro

Ristoranti Zeus, Dos Pesos, Oasen Italian Greek, Martelli, Tasmaria 01/11/2011

I prezzi di alcuni pasti a Cipro, accompagnato da osservazioni personali.

Lo scontrino del Ristorante Zeus Cena allo Zeus Restaurant di Paphos: 32,80 euro. Ottimo branzino, lunga attesa per il kebab, che non era niente di speciale. Un bicchiere a testa di liquore omaggio della casa.



Lo scontrino del ristorante Dos Pesos Cena al ristorante messicano Dos Pesos: 38,85 euro. Eccellente fajita di pesce, buone le carnitas. Ho tradito la classica Corona per una birra locale, l'impeccabile Keo. Clientela più giovane e più rumorosa che negli altri ristoranti visti a Paphos. Solito gradito liquore omaggio al termine della cena.



Continua la lettura


L'Attacco dei Tripadvisors

Gli autori delle recensioni su Tripadvisor spesso sono più interessanti delle recensioni stesse 01/11/2011

Il programma "Attack of the Trip Advisors", preannunciato ieri mattina nel blog, è stato trasmesso da Channel 4 poco fa. Per chi non ha avuto l'opportunita' di vederlo, si è trattato di un documentario/reality/inchiesta che ha messo faccia a faccia i titolari di alcuni bed & breakfast e piccoli alberghi britannici con alcuni 'recensori seriali' che scrivono su Tripadvisor e che avevano recensito molto negativamente le loro strutture.

Tra le cose evidenziate dal programma:

1) E' sembrata credibile la critica del cuoco di un B&B ai suoi recensori: loro hanno criticato la colazione preparata da lui, troppo abbondante; lui ha ricordato che la sera prima i due clienti avevano scolato dieci birre Budweiser (a testa o in due, non è chiaro) ed erano poi andati in un pub locale per continuare a bere. Personalmente, avrei aggiunto che, di fronte ad una colazione troppo abbondante, è il buo...

Continua la lettura

Questa sera alle 21 il canale televisivo Channel 4 trasmettera' il programma "Attack of the Trip Advisors, dedicato al sito Tripadvisor. Ecco come il programma viene presentato sul sito di Channel 4:

L'industria alberghiera britannica e' sotto attacco. Aziende vengono attaccate da recensioni sempre piu' pignole e offensive, ed e' a rischio la loro sopravvivenza e la loro salute.

Ma non sono critici professionisti a recensire gli alberghi: c'e' tutta una nazione di critici virtuali che stanno usando il sito Tripadvisor per vendicarsi di alberghi e ristoranti.

Con oltre 40 milioni di visitatori al mondo, Tripadvisor e' la piu' vasta e piu' potente guida turistica. Ma si tratta di una risorsa positiva, che da' ai consumatori la possibilita' di far sentire la propria voce, oppure rende po...

Continua la lettura

Ha ancora senso portare in viaggio una reflex, o e' sufficiente il cellulare, per scattare foto in vacanza? Da quando ricevetti in regalo la mia prima reflex nel 1979, l'idea di andare in viaggio senza macchina fotografica non mi e' mai passata per l'anticamera del cervello. Pero'...

Durante il recente viaggio a Cipro avevo con me, come sempre in viaggio, una reflex digitale (Nikon D300), alcuni obiettivi (18-105mm, 10-20mm, 55-200mm), un flash (SB-600), e alcuni accessori. Ogni volta che mi sono trovato davanti ad un monumento o ad un bel panorama, ho scattato foto sia con la reflex che col mio smartphone, un HTC Legend. Le foto scattate col telefono sono state eseguite col programma Vignette e poi ridimensionate per la pubblicazione con PicSay. In vari casi, tra lo scatto e la pubblicazione online sono passati pochi mi...

Continua la lettura

Le novita' della settimana scorsa su ViaggiareLeggeri.com, offerta dallo sponsor di questa settimana: il Ristorante San Giovanni di Urbino: ? un ristorante a conduzione familiare nel centro storico di Urbino, con vasta scelta di piatti tipici e di specialit? marchigiane. Il ristorante e' situato in via Barocci, a pochi metri dalla piazza centrale di Urbino e a meno di cinque minuti da Palazzo Ducale.

Notizie sui viaggi nel blog



L'ingresso di Polesden Lacey

Polesden Lacey e' una villa in stile edoardiano di proprieta' del National Trust, in cui trascorsero la loro luna di miele il futuro sovrano britannico, Re Giorgio VI (Il Discorso del Re)) e la sua consorte, Elizabeth Bowes-Lyon (nota col titolo di Regina Madre dopo l'ascesa al trono della figlia, Elisabetta II).




La prima villa a Polesden Lacey venne costruita nel 1336, e non e' lo stesso edificio presente ora. Nel 1906 la famiglia Greville acquisi' Polesden Lacey; lo stile della casa, risalente al XIX secolo e opera di Thomas Cubitt, venne rinnovato da Charles Mew?s e Arthur Davis. L'interno della casa e' decorato con stucchi italiani e opere d'arte, e l'intera villa e' in questo momento in fase di restauro.

Una curiosita': la villa viene seguita da 700 volontari del National Trust, suddivisi in turni ed aree differenti (giardino, villa, biglietteria, ingresso).