Diario minimo di un italiano all'estero

Se state organizzando un viaggio negli Stati Uniti e pensate di portare a casa qualche articolo Nikon pagandolo meno che altrove,
Se nel vostro prossimo viaggio negli Stati Uniti pensate di acquistare una macchina fotografica Nikon o un obiettivo della stessa marca pagandolo meno che altrove, preparatevi ad una doccia fredda: i prezzi Nikon sono in aumento. Come riporta questo sito, i prezzi attuali dei prodotti Nikon elencati qui sotto sono superiori rispetto a quelli del 15 marzo, che gia' e...

Continua la lettura

... e non solo pedalare, e' vietato anche camminare spingendo la bici. La Long Walk e' un viale alberato rettilineo lungo 4.260 metri che porta dalla statua equestre di re Giorgio III, nel Windsor Great Park, al castello di Windsor. Ad ovest della Long Walk si possono osservare decine di cervi, e nel viale stesso e' vietato il transito ai veicoli a motore, esclusi quelli della manutenzione e quelli dei padroni di casa. E' infatti possibile vedere membri della famiglia reale che guidano - con...

Continua la lettura

Sono passati solo undici giorni dal terremoto che ha colpito il Giappone, e dal conseguente tsunami, e l'aeroporto di Sendai e' gia' stato riaperto, anche se solo per i velivoli coinvolti nelle operazioni di soccorso. Il 17 marzo erano stati riaperti circa 1,5 chilometri di piste, e da ieri la lunghezza totale di piste operative a disposizione dei velivoli di soccorso ammonta a tre chilometri. La riapertura di Sendai dopo il sisma Tōhoku e' solo parziale, ma per chi ha visto le immagini...

Continua la lettura

Freecycle, risparmiare riciclando

L'usato gratis aiuta l'ambiente in Gran Bretagna (e altrove) 22/03/2011

Sono tornato in Inghilterra da due mesi, e dopo aver stipato 75 scatoloni in una casa che gia' era piuttosto piena, ho dovuto far fuori gli scatoloni vuoti, e anche seggioloni per bambini, tricicli, macchinine a pedali lasciate nei ripostigli di casa dagli ultimi inquilini. Cosa non facilissima, se uno non ha un'auto, visto che per fortuna non ho una discarica sotto casa. E nonostante la casa sia piena e ci siano tante cose da buttare via, mi ritrovo ogni tanto a scoprire che c'e' qualcosa c...

Continua la lettura

Come tanti viaggiatori hanno gia' scoperto, cambiare nome su un biglietto aereo costa un capitale, addirittura piu' del biglietto stesso, a volte. Fermo restando che la responsabilita' di un errore di digitazione - spesso del proprio nome! - non e' scaricabile sulle linee aeree, quali sono le ragioni per questi prezzi?

Alcune linee aeree giustificano il costo elevato del cambio nome con imprecisati "motivi di sicurezza", negli USA. La vera ragione, in realta', puo' essere molto piu' semplice. C...

Continua la lettura

L'unicorn pub di Midgha

Il pub di Midgham, villaggio vicino ad Aldermaston, a ovest di Reading. Dev'essere il primo villaggio che ho trovato, nel sud-est dell'Inghilterra, con un solo pub....

Continua la lettura

Ho ricevuto via email una lista di offerte per voli intercontinentali con partenza da Londra (Heathrow e Gatwick); i voli sono andata e ritorno, e i prezzii indicati comprendono tasse e spese accessorie varie. Alcune di queste offerte paiono interessanti, altre meno, e vorrei avere commenti da parte di persone che abbiano viaggiato su queste rotte, e che probabilmente avranno cercato il prezzo migliore prima di prenotare: Londra - Manila ?399
Londra - New York ?286
Londra - Bangkok ?...

Continua la lettura

In Italia abbiamo un punto di vista originale, per quanto riguarda la cosa pubblica, che potremmo sintetizzare in "Quel che e' mio e' mio, quel che e' di tutti e' mio". E non parlo solo di esempi eclatanti: usare i beni pubblici come fossero privati e' un passatempo nazionale. All'estero, invece, non sempre le autorita' sono disposte a chiudere un occhio. In Inghilterra, per esempio... Una coppia e' stata informata da agenti della polizia che i loro bimbi stavano commettendo un crimine, racco...

Continua la lettura

Ogni linea aerea ha le sue pecche, e British Airways non fa eccezione. Pochi anni fa la compagnia di bandiera britannica era la linea aerea che smarriva il maggior numero di bagagli dei passeggeri. A differenza di altre compagnie, pero' (non parlo certo di una certa linea aerea irlandese con livrea blu e gialla...), British Airways offre un pelino piu' contattabilita'. E nel caso non abbiate lamentele ma addirittura lodi per il personale BA, ecco un modulo per segnalare dipendenti della linea ae...

Continua la lettura

Opodo, Expedia e eDreams sono state multate dall'ente antitrust italiano per la cifra di 415.000 euro. Lo riporta il bollettino del 14/03/2011 dell'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato. Le tre societa' sono state multate per le loro pratiche scorrette, che includono:
- poca trasparenza nelle informazioni messe a disposizione dei consumatori, comprese le assicurazioni da loro offerte;
- addebiti per transazioni non portate a termine;
- gestione disonesta dei reclami. La mu...

Continua la lettura

Pannelli solari nelle Marche


Panorama visto vicino a Morro d'Alba (AN), nelle Marche. Se fossi un contadino, e se il mio terreno rendesse di piu' se utilizzato per la produzione di energia, rispetto alle coltivazione di patate o pomodori, non avrei dubbi: andrei immediatamente alla ricerca dell'offerta piu' vantaggiosa per coprire di pannelli fotovoltaici i miei campi. Non si tratta di un ragionamento esclusivamente mio: l'Italia offre molti giorni di sole all'anno, il che rende un investimento in sistemi fotovoltaici pi...

Continua la lettura

Qualche anno fa, un collega statunitense venne in Europa per una riunione "plenaria" di tutti i dirigenti informatici dell'azienda in cui lavoravo. C'era un americano, un francese, un tedesco... pare l'inizio di una barzelletta, ma non lo e'. C'erano anche un inglese, un olandese, un italiano, un argentino, una giapponese, un sudafricano, un coreano, e altri ancora. L'americano (che in realta' e' nato in Inghilterra ed e' diventato cittadino americano solo di recente) si trova a tavola, a cena,...

Continua la lettura

Se leggete questo forum, c'e' una buona probabilita' che siate interessate all'Asia, visto che spesso ho scritto, in passato, di Singapore, Taiwan, Vietnam e Cambogia. Oggi vi propongo due siti, due "blog", che parlano di due Paesi asiatici, il Giappone e Taiwan. Sushicam (sushicam.com) e' il blog di Jeff Laitila, uno statunitense che lavora in Giappone. Ottimo fotografo, Jeff pubblica su Sushicam.com fotografie e articoli che permettono di vedere il Giappone piu' da vicino e di rendersi con...

Continua la lettura

... accertatevi d'aver tolto il tappo dell'obiettivo. Facile ricordarsene con una reflex, ma se uno ha una costosa macchina a telemetro, digitale o analogica che sia, l'errore e' piu' difficile da rilevare, come si nota in questo filmato: ...

Continua la lettura

Hypocrisy, il gioco di Tony Blair

Hypocrisy e' un gioco da tavola che ho trovato a casa di amici, in Inghilterra, durante le pulizie di primavera (oggi). Come sia il gioco non lo so, ma trovo divertente (e impraticabile in Italia) il fatto che sia stata usata una caricatura dell'ex primo ministro Tony Blair, nell'immagine sulla scatola di un gioco con un nome cosi'. Non che sia una sorpresa completa: uno dei giochi di parole piu' diffusi sul nome di Blair e' "Tony Bliar", praticamente Tony il bugiardo. No, non e' andata giu' a m...

Continua la lettura

Una vecchia Daimler

12/03/2011
Una vecchia Daimler

Daimler del 1991, vista in un villaggio nel Berkshire. Valore zero sterline. Ci farei un pensierino, se avessi un cortile piu' grande (e se non ci fossero teppisti, nella zona di Stanwell Moor e dintorni). Nota per i non esperti di auto britanniche: la Daimler non e' legata alla Daimler-Benz (vedi Mercedes), e' invece un marchio britannico storico, tanto che alcuni decenni fa si diceva
I parvenu comprano una Rolls Royce, i gentiluomini comprano una Daimler.
Daimler e' stata per decenni il m...

Continua la lettura

Londra: modernita' e tradizione

Londra, qualche settimana fa....

Continua la lettura

Vi piace mangiare nei ristoranti fast food, quando viaggiate? Allora questa notizia vi riguarda. Fast food, per tanti, significa un nome solo: McDonald's. Simbolo del capitalismo globale che avanza a colpi di hamburger ipercalorici e patatine coperte di ketchup, McDonald's e' ovunque. E fino a poco tempo fa era la piu' diffusa catena di ristoranti fast food sul pianeta: i marchi di KFC, Burger King, Taco Bell e le altre catene sono lontane dall'onnipresenza della M gialla. Ora, pero', McDonal...

Continua la lettura

Il Mount Teton scozzese

Scavando tra le foto dei viaggi fatti col mio vecchio Morini Treemezzo, mi sono capitate tra le mani le scansioni di vecchie foto scattate in Scozia. Era il Novanta, non proprio ieri, ed era piu' facile di oggi capitare in posti incantevoli di cui non si conosceva l'esistenza. Eccone uno. La foto mi ricorda quella celebre di Ansel Adams intitolata "The Tetons and the Snake River", fatte le debite proporzioni (non faccio foto come Ansel Adams, e si vede). ...

Continua la lettura

I suggerimenti di Google per andare da Milano a Torino

Una chicca per chi prepara i propri itinerari di viaggio tramite GoogleMaps. Provate ad andare su Google Maps e inserite Milano. Poi, scegliete DIREZIONI DA QUI, e scegliete Torino come destinazione (e Milano come partenza). Quindi scegliete l'icona del treno (e' tra quella della bici e quella dell'auto) per indicare che desiderate viaggiare con mezzi pubblici (treno e autobus). TO-MI, cosa ci proporra' mai GoogleMaps? Semplice: un breve itinerario Milano - Lodi - Piacenza - Fidenza - Noceto ...

Continua la lettura

Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 Successiva

Archivio per mese