Diario minimo di un italiano all'estero

Lunedi' 11 agosto 2008 Ryanair ha iniziato a rifiutare prenotazioni eseguite al di fuori del suo sito. La Commissione Europea aveva aperto un'indagine sul caso, ipotizzando una violazione delle leggi sui diritti dei passeggeri; l'indagine e' stata ora chiusa, visto che nessuna delle oltre 10.000 prenotazioni annullate ha portato i viaggiatori a reclamare alla Commissione Europea. Ricordiamo come a noi, il comportamento di Ryanair fosse sembrato perfettamente lecito. Ryanair non ha accordi con...

Continua la lettura

La linea aerea statunitense United Airlines sta pianificando l'ennesima mossa per aumentare i propri profitti: pasti in volo a pagamento. I primi test, pero', non sono andati bene, secondo questo sito, questo e quest'altro. Possiamo immaginarci la scena: nel momento in cui e' stato chiesto ai passeggeri di pagare per la cena ordinata, sara' scoppiata una rivolta a bordo. Decine di feroci assicuratori, aggressivi amministratori di database e furiosi padri di famiglia si saranno diretti verso la c...

Continua la lettura

Per fortuna procedevano a passo d'uomo

Atlanta, ore diciotto, in coda sulla Interstate 85 in direzione sud. Siamo appena usciti dal lavoro e stiamo andando a Savannah, sulla costa della Georgia. E' venerdi' sera, c'e' coda ovunque. Ci muoviamo a passo d'uomo. C'e' chi prova ad usare la corsia d'emergenza per procedere verso la prossima uscita, nonostante le multe quasi garantite che tale azione comporta. Poi notiamo qualcosa: nella corsia d'emergenza ci sono auto contromano! Qualcuno deve averne avuto abbastanza, del traffico...

Continua la lettura

Per chi viaggia attraverso gli USA e non sa fare a meno di Internet arriva il servizio Gogo di American Airlines: wi-fi a pagamento sulle rotte New York - San Francisco, New York - Los Angeles e New York - Miami a partire da agosto 2008 (eh si', il servizio e' gia' disponibile). Il prezzo della connessione Internet Gogo per un volo e' di 12,95 dollari. Uhm ... un altro servizio a pagamento in volo. Quando la maggioranza dei passeggeri paghera' per una connessione Internet in volo, American Ai...

Continua la lettura

Un uomo, la sua lotta, a Savannah

Foto scattata a Savannah, Georgia, USA. Il signore col cartello era educato e niente affatto fastidioso, nella sua crociata. Il gelato acquistato nella gelateria era ottimo, ma il caldo georgiano di luglio e le sataniche fiamme evocate dal cartello hanno portato ad un rapido scioglimento.

Se qualcuno ha il coraggio di dire che gli americani sono dei bambinoni, e che questa foto ne e' l'ennesima prova, suggerisco di accendere la tv e dare un'occhiata a cio' che ci beviamo noi italiani ... a ...

Continua la lettura

Viaggiatori e macchine fotografiche sono un binomio costante: se incontrate un viaggiatore di lungo corso, un turista in spiaggia a Rimini, o un fricchettone in riflessione a Madras, potete essere quasi certi che avra' una macchina fotografica in tasca. Se poi incontrate un appassionato di fotografia e di viaggi, e' probabile che abbia sulle spalle uno zaino con una mezza dozzina di obiettivi e due corpi macchina reflex, oltre a mezzo chilo di schede di memoria. Come ogni oggetto, anche le m...

Continua la lettura

Il St. Petersburg Times (Florida, non Russia...) segnala che Southwest Airlines, American Airlines, Delta Air Lines e United Airlines, quattro tra le principali linee aeree statunitensi, hanno recentemente smesso di effettuare chiamare per far imbarcare i passeggeri con bimbi in anticipo rispetto agli altri passeggeri. Nel caso di Delta e American, il personale addetto all'imbarco ha ancora la facolta' di far imbarcare separatamente e in anticipo i passeggeri con bimbi piccoli, ma e' una decisio...

Continua la lettura

Riassunto della settimana dal 25 agosto al 31 agosto 2008

Riassunto delle puntate precedenti 01/09/2008

L'ultima settimana di agosto 2008 e' stata aperta, lunedi' 25, da un commento a recenti eventi di cronaca che hanno avuto per protagonisti dei turisti stranieri in Italia: Per chi viaggia: non siate fuori dagli schemi. Lo stesso giorno abbiamo inserito una fotografia che mostra un lavoratore straniero che dorme su una panchina, di fronte ad un ristorante di Singapore chiamato Just Steak (Solo Bistecca) Martedi' 26: il Wall Street Journal ha indetto un sondaggio tra i suoi lettori per conos...

Continua la lettura

Come gia' US Airways piu' di un mese fa (ne abbiamo parlato in quest'articolo), ora e' Ryanair a tagliare il carburante a bordo degli aerei, per risparmiare "spese superflue". Lo annuncia in Times, e a quanto pare i piloti Ryanair sono i primi a non aver apprezzato la decisione. Ricordiamo che NON viene ridotto il carburante necessario per arrivare a destinazione (e i piloti NON vengono costretti a ... fare le discese in folle per risparmiare benzina): quello che viene ridotto e' il carburante d...

Continua la lettura

F16, vista frontale

Oggi e domani (30-31/08/2008) la base aerea della RSAF (Republic of Singapore Air Force) di Paya Lebar e' aperta al pubblico. L'ingresso e' gratis (lo dico per quelli che, come me, sono abituati a pagare per visitare Cameri, Codroipo e simili basi AMI). Sono in esposizione F16 monoposto e biposto, F5 monoposto e biposto (T38 Talon), c'e' pure un inusuale RF5F, visibile dirigendosi verso l'uscita. Ci sono gli Hawker Hunter e i McDonnell Douglas A4 usati in passato dalla RSAF. C130 Hercules. E poi...

Continua la lettura

Negli ultimi giorni sono comparse sui giornali segnalazioni di varie emergenze relative a voli Ryanair. Il Telegraph ne descrive una che ha un colpevole, e non e' certo la linea aerea low cost irlandese. Un passeggero, su un volo da Budapest a Dublino, ha avuto una reazione allergica ad un liquido colatogli sul collo dal vano bagagli sopra i sedili. Il liquido era olio ai funghi, e il gonfiore al collo del passeggero ha spinto il comandante del Boeing 737-800 Ryanair ad atterrare a Francoforte /...

Continua la lettura

Lo sciopero degli addetti ai bagagli dell'aeroporto di Stansted e' stato sospeso, scrive il Telegraph, dopo che la direzione dell'aeroporto ha accettato di riaprire le trattative. Gli addetti ai bagagli chiedono un aumento dello stipendio del 5%, in precedenza la controparte aveva proposto l'1,5%. Non abbiamo informazioni sullo sciopero di Gatwick....

Continua la lettura

Sono passati pochi giorni da quando abbiamo scritto dell'acqua a pagamento in aereo, ecco che torniamo a parlare del prezioso liquido. Non solo bere acqua a bordo puo' essere costoso: se scegliete un'alternativa gratuita, puo' anche essere rischioso per la vostra salute. Secondo indagini separate del Wall Street Journal e dell'EPA, l'acqua di rubinetto disponibile a bordo degli aerei spesso contiene coliformi di vari tipi, uova d'insetto ed altre sorprese poco piacevoli. Dal sito dell'EPA (E...

Continua la lettura

Qualche mese fa avevamo scritto di Daniel, un ex collega che si apprestava ad un lungo viaggio in auto attraverso gli USA. Quattro mesi dopo (tanto e' durato il viaggio), gli abbiamo parlato per chiedergli com'e' andata.
In breve: com'e' stato questo viaggio? Il viaggio e' stato incredibile e stancante. La pura e semplice energia nervosa consumata durante tutto questo viaggiare, con il continuo muoversi, andare ogni giorno a vedere posti e/o uscire con gente differente, insieme al fatto...

Continua la lettura

Un\'immagine dal sito

Grazie a BoingBoing.net, abbiamo saputo dell'esistenza di Awesome.goodmagazine.com/features/011/Wanderlust, una mappa interattiva dei "piu' grandi viaggi della storia, da Magellano a Kerouac", come dice la tagline del sito. Tra i viaggi mappati vi sono quelli di Marco Polo, la trasvolata atlantica di Charles Lindbergh, le navigazioni di Colombo, Magellano e Cook, la via della seta, il percorso dell'Orient Express, della Transiberiana, della Carretera Panamericana, ed altri ancora, accompagnati d...

Continua la lettura

Il check-in online della Ryanair e' fonte di mal di testa per tanti viaggiatori, e non solo europei, pare; nel forum di Viaggi.affari.to ci sono varie discussioni in proposito. Alcuni dei passeggeri che non possono effettuare il check-in online con Ryanair hanno pero' diritto ad un rimborso, come specificato chiaramente sul sito della linea aerea irlandese:
(...) Di seguito sono riportati i passeggeri che non sono abilitati per il check-in online: * Passeggeri con bagaglio presentato al...

Continua la lettura

A partire dal primo agosto, US Airways ha iniziato a far pagare 2 dollari per l'acqua e 1 dollaro per the' e caffe'. Il Wall Street Journal indetto un sondaggio tra i suoi lettori, chiedendo se sia etico, per una linea aerea, far pagare i passeggeri per avere acqua. Ecco come hanno risposto i lettori (dati aggiornati al 26/08/2008): 24.6%: Certo. Le linee aeree hanno diritto a cercare profitti.
22.0%: Forse. Informando i viaggiatori in anticipo, in modo che possano prendere decisioni ave...

Continua la lettura

Senza soldi per mangiare su una panchina a Singapore

Foto scattata a Singapore, North Boat Quay, in direzione Riverwalk. Non so se il tizio che stava dormendo sulla panchina fosse un poveraccio o un proprietario di Mercedes che s'era fatto una passeggiata lungo il fiume. Capita anche questo, a Singapore....

Continua la lettura

Proviamo a parafrasare le parole del sindaco di una nota citta' italiana a proposito di un fatto di cronaca nera, da Repubblica e dal Corriere. Sono sottolineate le variazioni da noi apportate, in neretto le parti originali piu' degne di attenzione: Se due turisti vengono ad Amsterdam in bicicletta e si vanno ad accampare in un posto abbandonato dal sindaco e dalla polizia dopo aver chiesto consiglio su dove mettere la tenda a un branco di pastori immigrati, ebbene ? difficile garantire loro ...

Continua la lettura

Ecco gli articoli pubblicati nella settimana che si e' appena conclusa. 18/08/2008: un simpatico pesce fotografato sulle spiagge di Singapore: Animali a Singapore: un pesce visto in Futurama. 19/08/2008: EasyJet non imita Ryanair e smentisce timori diffusi: le prenotazioni EasyJet sono valide anche se fatte al di fuori del sito ufficiale. 20/08/2008: ancora EasyJet, questa volta per una notizia curiosa: Mr. Stelios fa causa a EasyJet. Come se Berlusconi facesse causa a Mediaset, o Renat...

Continua la lettura

Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 Successiva

Archivio per mese