Diario minimo di un italiano all'estero

Tanti turisti stranieri scelgono di non tornare in Italia e di andare in Spagna e Grecia, i due concorrenti storici dell'Italia nel campo del turismo. Niente di nuovo, altri turisti decideranno invece di non andare in queste due Nazioni e di venire in Italia.

Il problema sono invece quelle Nazioni piu' povere che offrono quel che offrono (anche poco) a prezzi che in Italia non c'e' modo di trovare. La Romania sta suscitando parecchio interesse, a giudicare dal numero di visitatori che leggono i resoconti di viaggi in Romania pubblicati su questo sito, e dalle domande sulla Romania su Yahoo Answers, riguardo alle destinazioni per le vacanze. Aggiungiamo il fatto che gli inglesi, per esempio, vanno da sempre in cerca del "best value for money" e non semplicemente del "best value", e vedremo per quale motivo la Croazia ed altre aree ci stanno rubando turisti.

Gli inglesi e gli statunitensi, soprattutto, vengono da anni i...

Continua la lettura

Sono in corso le ricerche di un aereo passeggeri brasiliano, scomparso sopra l'Amazzonia con 150 passeggeri a bordo. Secondo la tv brasiliana Globo, il Boeing 737 della linea low cost Gol sarebbe stato vittima di una collisione con un aereo piu' piccolo, che avrebbe poi compiuto un atterraggio d'emergenza sulle montagne del Cachimbo, nello stato del Para.

AGGIORNAMENTO 30/09/2006: avvistati i resti del Boeing 737 della linea aerea Gol scomparso ieri: il relitto si troverebbe nella foresta amazzonica del Mato Grosso, vicino all'area di Peixote Azevedo. Non e' stato finora trovato alcun superstite.
...

Continua la lettura

Verrebbe da pensare che, alle Hawaii, tutto costi parecchio. Ecco invece qualche consiglio per attivita' che costano poco o che sono addirittura gratis, tutte concentrate nell'isola di Oahu, raggiungibile dagli Stati Uniti con voli economici:

Spiagge a costo zero
Le spiagge delle isole Hawaii sono di proprieta' pubblica, comprese quelle di Lanikai sull'isola di Oahu; anche se vicino a costosi hotel frequentati da star hollywoodiane, nessuno puo' sloggiarvi da li' senza infrangere la legge.

Concerti e spettacoli gratuiti a Waikiki
Vicino a Kuhio Beach, a Waikiki, ci sono concerti gratuiti di musica hawaiana e spettacoli gratuiti di hula; inoltre, ogni venerdi' ci sono fuochi artificiali (gratis). Di sabato e domenica, i film proiettati in seconda serata a Sunset on the Beach sono anch'essi gratuiti.

Lezioni gratuite
Se gli spettacoli di Kuhio Beach vi hanno fatto venir voglia d'imparare qualcosa, il Royal Hawaiian Shopping Center offre lezioni gratuite d...

Continua la lettura

Ci sono annunci economici con foto e con pubblicazione sulla homepage di www.affari.to, fino a fine ottobre, GRATIS.

Per usufruire di questo regalo, visitate la homepage di www.affari.to, dove sono spiegate le modalita' dell'offerta.

Casomai doveste vendere quella tenda ammuffita del 1983 e il terzo navigatore GPS che vi hanno regalato per il compleanno......

Continua la lettura

Dai messaggi presenti nel nostro forum risulta evidente che lo smarrimento di bagagli e' un contrattempo di cui sono vittime molti viaggiatori. Ecco quindi alcuni suggerimenti per ridurre il rischio di ritrovarsi senza valige, magari in una localita' remota:

- Usate una solida targhetta per il nome su ciascuno dei vostri bagagli. Le migliori hanno una protezione che copre il nome, per difendere la vostra privacy. Usate, se possibile, i dati del vostro ufficio o negozio, ed indicate il vostro telefono. Usate il vostro biglietto da visita, purche' completo;

- Inserite dati per identificare il vostro bagaglio anche all'interno del bagaglio stesso, in un punto visibile, nel caso la targhetta esterna venga persa o danneggiata. Di nuovo, va bene un biglietto da visita. Insieme, mettete un itinerario di viaggio (aeroporti, alberghi);

- "Marchiate" il vostro bagaglio in modo da renderlo unico, per evitare che qualcuno lo prelevi dal nastro trasportatore dell'aeroporto, scambiandolo pe...

Continua la lettura

All'aeroporto torinese di Caselle, alcuni passeggeri di un volo Torino-Napoli hanno aggredito personale dell'aeroporto quando sono stati informati che, a causa dell'overbooking del loro volo, sarebbe stato necessario usufruire di un altro volo, con scalo a Roma, che li avrebbe fatti arrivare a Napoli quindici minuti dopo l'arrivo del volo che avevano prenotato. Due membri del personale della Sagat sono stati aggrediti, uno a morsi, mentre l'altro e' stato vittima di un tentativo di strozzamento. I cinque passeggeri responsabili delle violenze sono stati solo fermati dalla polizia....

Continua la lettura

Nuovo cambiamento nelle misure di sicurezza adottate negli aeroporti britannici a seguito della scoperta di preparativi per un attentato terroristico in agosto: le nuove direttive del governo britannico consentono ora di portare un bagaglio a mano di dimensioni non superiori a 56cm per 45cm per 25cm. Strumenti musicali di dimensioni maggiori sono consentiti.

Permane il divieto di portare a bordo liquidi che non siano medicine o latte per bambini....

Continua la lettura

Un depliant ufficiale di Gerusalemme recava, in ebraico, il testo "Gerusalemme - Non c'e' una citta' cosi'!". Purtroppo, la traduzione del testo in inglese e' stata "Jerusalem - there's no such city!", cioe' "Gerusalemme - Non esiste questa citta'!". L'errore e' stato scoperto e corretto solo dopo che decine di migliaia di depliant erano stati distribuiti; da questa storia possiamo trarre i seguenti insegnamenti: 1) la cura dei dettagli e' importante: sarebbe bastato un correttore di bozze con buona conoscenza dell'inglese per evitare una figura barbina all'ufficio turistico di Gerusalemme; 2) mai credere alla documentazione ufficiale: se un turista sprovveduto avesse creduto a quel depliant, avrebbe evitato di andare in cerca di Gerusalemme, la "citta' che non esiste" secondo il depliant stesso; 3) gli errori nell'uso della lingua inglese hanno risonanza mondiale grazie ai media britannici (e, in misura minore, americani); 4) gli hezbollah libanesi non si fidano dei depliant scritti i...

Continua la lettura

Secondo un articolo della BBC, il Ministero della Difesa britannico, che gestisce l'aeroporto di Gibilterra, ha raggiunto un accordo con il governo spagnolo per consentire voli diretti tra la Spagna e Gibilterra. Tali voli sono al momento vietati dal governo spagnolo, e cio' e' fonte di problemi soprattutto in caso di voli diretti a Gibilterra (dalla Gran Bretagna e dal resto d'Europa) costretti dal maltempo ad atterrare in Spagna: a tali aerei e' infatti fatto divieto di riprendere la rotta originale verso la Rocca di Gibilterra, costringendoli invece a dirigersi verso Tangeri in Marocco, da dove poi possono volare verso Gibilterra.

Rappresentanti della linea aerea Monarch, che ha diversi voli verso la piccola ex colonia britannica affacciata sulle colonne d'Ercole, si sono dichiarati soddisfatti per l'avvenuto accordo, ma non si sono espressi riguardo all'apertura di nuove rotte verso Gibilterra....

Continua la lettura

IATA (International Air Transport Association) rappresenta 264 linee aeree, le sue statistiche comprendono quindi il 94% del traffico aereo internazionale. Le seguenti tabelle mostrano le previsioni sull'aumento di traffico per gli anni dal 2005 al 2009 (le previsioni sono datate 31 ottobre 2005).

                            Passeggeri   Merci
Atlantico Settentrionale   5.3%  4.6%
Pacifico  5.8%  6.0%
Voli interni in Europa  5.1%  4.1%

Voli interni Asia-Pacifico  6.8%  8.5%
Da Europa a Asia/Pacifico  5.9%  5.7%
Dall'Europa all'Africa  5.7%  4.5%
Dal Medio Oriente all'Europa  6.6%  5.1%
Dal Medio Oriente a Asia/Pacifico  6.7%  8.8%

Nord America ver...

Continua la lettura

I sindacati confederali e l'Ugl hanno interrotto le trattative con l'Alitalia e sono in sciopero per quattro ore, a pertire dalle 12,30. A leggere l'articolo di Repubblica, si direbbe che lo sciopero sia stato deciso dal sindacato autonomo Sult, che non era stato invitato all'incontro tra Alitalia e gli altri sindacati.

Lo sciopero potrebbe proseguire nei prossimi giorni, per la gioia di chi viaggia con Alitalia.
...

Continua la lettura

Il momento migliore per viaggiare nel caldo sud degli Stati Uniti

In Georgia, l'umidita' ti uccide 16/09/2006

Ultimi giorni d'estate, e finalmente il Sud degli Stati Uniti si sta rinfrescando. Dopo un'estate passata intorno ai 38 gradi, alzarsi la mattina e trovare sedici gradi, alle sette, fa piacere. Non fa freddo, tutt'altro, perche' qui ad Atlanta l'umidita' e' tale che anche a queste temperature si andrebbe volentieri in piscina, ma ... e' un bel miglioramento rispetto ai picchi toccati durante luglio e agosto, ed e' finalmente un tempo adatto a girare in auto da uno stato all'altro a finestrini aperti, senza l'aria condizionata: dalla Georgia al Tennessee, per esempio; o da Atlanta a Savannah, verso est, per tuffarsi nell'Atlantico, oppure verso l'Alabama e l'ovest, per percepire, ad ogni confine passato, l'aumentare degli spazi a disposizione e l'avvicinarsi di atmosfere e posti da Vecchio West.

Domani, Oktoberfest a Helen, Georgia, vicino alle montagne nel nord dello stato. Si prevede birra in quantita' e passanti vestiti in Lederhosen, i tipici pantaloni tirolesi in pelle lunghi fin ...

Continua la lettura

Le notizie di Viaggi.affari.to Il Dipartimento dei Trasporti britannico ha dichiarato che il divieto di trasportare bagaglio a mano, compresi strumenti musicali, verra' probabilmente eliminato la settimana prossima.

Come ricorderete, il divieto era stato messo in opera dopo la scoperta di potenziali attentati su voli dall'Inghilterra agli Stati Uniti, I reclami maggiori contro la nuova norma venivano soprattutto da musicisti professionisti, i quali venivano costretti a far caricare i propri strumenti musicali nella stiva dei velivoli, con conseguente rischio di maltrattamenti e danni agli strumenti....

Continua la lettura

Giovedi' 21 settembre, a partire da mezzogiorno, Rail Europe mettera' in vendita 50.000 biglietti per viaggi in Francia a 5 euro ciascuno. I biglietti sono per viaggi interni in Francia dal 5 ottobre al 9 novembre. L'offerta speciale arriva in occasione del venticinquesimo anniversario dell'introduzione del TGV da parte delle SNCF, le ferrovie francesi; ottobre e' poi un periodo dell'anno in cui si viaggia raramente in treno per piacere, e l'offerta punta a riempire i treni in transito in Francia.

Ogni prenotazione potra' includere sino a sei passeggeri.

I biglietti sono acquistabili anche via telefono allo 0044 (0)8708 304862, o all'ufficio Rail Europe a Londra, al 178 di Piccadilly, London (vicino alle stazioni di Piccadilly Circus e Green Park)....

Continua la lettura

Se amate la storia e le leggende dei Nativi Americani / pellerossa / indiani d'America, eccovi cinque vacanze in cinque "campi indiani" in giro per il mondo, tutti dotati di "tepee", la tipica tenda indiana:

Villaggio dei Piedi Neri (Blackfeet Indian Tipi Village), vicino a Browning, Montana, USA

I Piedi Neri erano noti per la loro abilita' nella caccia al bufalo. La riserva dei Piedi Neri nel Montana ospita migliaia di membri della tribu' (o nazione), e dispone di un piccolo villaggio aperto ai visitatori, con le Montagne Rocciose e le Grandi Pianure. Tra le attivita' a disposizione, equitazione, esplorazione della riserva, pesca, e la classica serata davanti al fuoco, in compagnia degli altri ospiti della riserva.

Tenda per quattro persone a partire da 76 dollari
Telefono: 001 406 338 2787
Sito: www.blackfeetculturecamp.com


Shelters Unlimited Tipi Camp, Ceinws, Machynlleth, Powys, Galles

Shelters Unlimited produce tende indiane e beduine da piu' di di...

Continua la lettura

Da meta' settembre agli inizi di ottobre si terra' come ogni anno a Monaco di Baviera l'Oktoberfest, appuntamento per gli amanti della birra e dell'allegria. La prima Oktoberfest si tenne nel 1810 per celebrare il matrimonio del principe Ludwig I con Teresa di Sachsen-Hildburghausen. Dal 1960 in poi, l'evento assunse rilievo mondiale. E con la sua popolarita' si diffusero le manifestazioni simili: se siete negli Stati Uniti potete andare all'Oktoberfest di Cincinnati, Ohio, a La Crosse, Appleton o Milwaukee, Wisconsin; oppure ad Addison o Shiner, in Texas; ad Helen in Georgia, a Newport in Rhode Island, ad Irondequoit, New York, Hermann, nel Missouri, Tulsa in Oklahoma, Hickory in North Carolina e, infine, Campbell in California (ma ci sono altre localita' USA che celebrano l'Oktoberfest).

In Brasile, Oktoberfest si tengono a Blumenau e a Santa Catarina. In Argentina a Villa General Belgrano (nella probvincia di C?rdoba) e a San Carlos ed Esperanza nella provincia di Santa Fe.

I...

Continua la lettura

Hong Kong di notte, vista dalla collina che la sovrasta

Hong Kong ha cessato di essere territorio britannico nel 1997, ma non e' ancora Cina: e' invece una Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong della Repubblica Popolare Cinese, e mantiene differenze sostanziali rispetto alla Cina, non ultima la lingua scritta (il cinese tradizionale, mentre in Cina si usa quello semplificato).

Se decidete di visitare Hong Kong, e' consigliata una salita sulla collina che sovrasta la citta', di sera, con il tram a cremagliera (la "dentiera", come quella che porta a Superga). Arrivata in cima, vedrete un panorama notturno che e' pari, se non migliore, a citta' piu' note per la propria skyline, come New York: i grattacieli del centro sono alti, colorati e spettacolari. E c'e' un negozio legato al museo di Madame Tussaud, in cima, che potrebbe avere qualcosa di interessante...

Girate coi mezzi pubblici, ma non dimenticate i taxi: i tassisti parlano inglese come e meglio di noi italiani, e se trovate un tassista di cui sentite di po...

Continua la lettura

Su Italians, il forum di Beppe Severgnini sul sito del Corriere della Sera, Severgnini si chiedeva come fosse possibile che, all'aeroporto di Malpensa, ci fossero cinquanta minuti di differenza tra la consegna del primo e dell'ultimo bagaglio dello stesso volo. Un lettore del forum gli ha risposto che il motivo per questo ritardo e' che la prassi, a Malpensa, e' di consegnare rapidamente un numero limitato di bagagli, in modo da soddisfare i criteri statistici per "consegna primo bagaglio"; in seguito, il resto dei bagagli vengono consegnati a ritmo normale (normale per un aeroporto disorganizzato, non per uno moderno). Questo sistema permette a SEA, l'azienda che gestisce l'aeroporto di Malpensa, di dichiarare nella propria Carta dei Servizi 2005 che Malpensa ha ottenuto, nella riconsegna bagagli, una "performance nettamente migliore di altri importanti hub quali Londra, Parigi, Amsterdam e Roma".

Bella trovata ... come sempre, le statistiche sugli utenti contano di piu' degli uten...

Continua la lettura

Oslo (Norvegia): voli quotidiani, inizio dicembre 2006
Madrid (Spagna): voli quotidiani, inizio febbraio 2007
Tampere (Finlandia): quattro voli alla settimana, inizio dicembre 2006
Vitoria (Spagna): quattro voli alla settimana, inizio gennaio 2007
Billund (Danimarca): quattro voli alla settimana, inizio gennaio 2007
Bologna (Italia): quattro voli alla settimana, inizio febbraio 2007
Grenoble (Francia): tre voli alla settimana, inizio dicembre 2006
Friedrichshafen (Germania): tre voli alla settimana, inizio dicembre 2006
Siviglia (Spagna): tre voli alla settimana, inizio gennaio 2007
Pola (Croazia): tre voli alla settimana, inizio febbraio 2007
Almeria (Spagna): due voli alla settimana, inizio gennaio 2007
Rzeszow (Poland): due voli alla settimana, inizio gennaio 2007

Con queste dodici nuove rotte, Ryanair arriva a 63 rotte servite da Dublino e (ma qui entriamo nei blah blah pubblicitari della press release Ryanair ) supera Aer Lingus anche in questa statistica, come in ta...

Continua la lettura

Se avete preso un volo diretto verso gli Stati Uniti negli scorsi dieci giorni, avrete probabilmente sperimentato sulla vostra pelle le conseguenze dell'innalzamento del livello d'allarme. Volando da Torino ad Atlanta via Parigi, con Air France piu' Delta Airlines, siamo stati soggetti a controlli molto piu' accurati del solito (almeno pero' ci hanno dato delle "cuffie" per i piedi, a Parigi, quando ci hanno fatto rimuovere le scarpe) e abbiamo avuto serie limitazioni agli oggetti portabili in cabina. Niente zaini o borsette, solo il sacchettino di plastica trasparente raccomandato da giornali e notiziari; niente liquidi ne' dispositivi elettronici, neppure i mini-lettori MP3. Mai volato cosi' leggero ... avevo solo portafoglio e passaporto.

Poi si arriva ad Atlanta, con rari cani anti-esplosivo in giro nell'aeroporto Hartsfield-Jackson Atlanta International Airport, con i bagagli a disposizione in un'area aperta al pubblico che entra ne...

Continua la lettura

Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 Successiva

Letture consigliate

A noi è piaciuto scrivere queste cose, a voi potrebbe piacere leggerle e commentarle.


Archivio per mese


Avvisi dagli amministratori

01/10/2021: Aggiornamento indirizzo chat Ryanair
Segnaliamo agli utenti che abbiamo modificato la pagina con l'indirizzo della chat Ryanair, visto che l'azienda irlandese ha spostato tale servizio. L'articolo e' qui.