Diario minimo di un italiano all'estero

Un blog sui viaggi. Appunti, foto, riflessioni sui viaggi e sul vivere all'estero

Teschi decorativi per la casa

Consigli per l'arredamento dall'Inghilterra

Questi eccentrici Inglesi

Amleto, col teschio del giullare Yorick in mano, declamava Ahimè, povero Yorick!... Quest'uomo io l'ho conosciuto, Orazio, un giovanotto d'arguzia infinita e d'una fantasia impareggiabile. Mi portò molte volte a cavalluccio... Ed ora - quale orrore! - mi fa stomaco... Ecco, appunto, a qualcuno potrebbe fare venire il voltastomaco l'idea di addormentarsi con un teschio decorativo sul comodino, ma in Inghilterra sono popolari, e non tra i punk / dark / emo / goth o... Leggi

Motivo n.4 per dire NO al doppiaggio: la voce di Tom Hardy

Parla, biascica e a volte pronuncia chiaramente, ma col doppiaggio non lo saprete mai

No al doppiaggio

Continua la nostra campagna NO AL DOPPIAGGIO, per via delle "voci da sitcom pomeridiana di Italia 1 che ormai hanno TUTTI i doppiaggi italiani". Puntiamo a farvi apprezzare le voci originali degli attori stranieri di cui conoscete la faccia e le movenze, ma che parlano come ... Leggi

Le pizze all'estero (non sempre sono come in Italia)

Abbiamo dato la pizza al mondo, ora non è più nostra

Pizza e pizzerie

Una città italiana, una sera di qualche settimana fa. Sono ospite di amici. Stanno ordinando la pizza al telefono, mi chiedono quale voglio. "Quali hanno?", chiedo istintivamente: dovunque mi trovi, prima di ordinare da mangiare preferisco sapere quali sono le possibili scelte. "Le pizze sono quelle, non e' che ci siano variazioni, sono le stesse in tutto il mondo!"", mi risponde irritato l'amico che sta facendo la prenotazione. "Andiamo sul sicuro, allora: una prosciutto e funghi p... Leggi

Consigli per il giardino: i cubi all'inglese

Riga, squadretta e tagliasiepi

Questi eccentrici Inglesi

Una cosa che sembra piacere molto a tanti italiani, anche ai non-anglofili, sono i dettagli delle case inglesi. E anche dei giardini inglesi, ragion per cui, quando ho trovato questa foto nel mio archivio, mi sono venuti in mente almeno un paio di amici italiani che potrebbero apprezzare lo spunto. Di quelli che, vedendo questi "cubi di siepe" da giardino piazzati in circolo, si metteranno di buzzo buono e, squadretta, righello e tagliasiepi alla mano, tirera... Leggi

Quali sono state le linee aeree più puntuali nel 2017?

Sorpresa: Alitalia non se l'è cavata male

Linee aeree

OAG e' un'azienda britannica che fornisce dati sul trasporto aereo a linee aeee, aeroporti, agenzie governative e aziende private. Se vi occupate di spedizioni o di viaggi e avete davanti agli occhi gli orari dei voli di una linea aerea, ci sono buone possibilita' che l'azienda che ve li ha forniti (direttamente o inclusi nel software che utilizzate) sia la OAG. Come ogni anno, OAG ha preparato una lista delle linee aeree piu' puntuali, confrontando gli orari di partenza previsti e i dati a c... Leggi

Stanwell Moor, ridente villaggio inglese

Con l'accompagnamento musicale giusto arriva l'allegria

Heathrow e dintorni

"Un ridente villaggio inglese". Quante volte avete sentito quest'espressione? Di solito viene usata a sproposito, per posti che non hanno niente di allegro, e dove magari "the body count never stops" (Midsomer Murders). Questa volta, dopo aver creato automaticamente un video da alcune immagini riprese a Stanwell Moor, Android ha aggiunto una colonna sonora vivace e brillante, e quasi quasi mi aspetterei di vedere i milletrecento abitanti di questo villaggio del Surrey (e Middlesex) impegnati ... Leggi

Venite a fare una gita su una narrow boat?

Qualche motivo per fare una vacanza in barca nei canali britannici

Battelli

Nel 2014 noleggiai una "narrow boat" e, con mia moglie, percorsi il Llangollen Canal, uno dei più bei canali per la navigazione interna in Gran Bretagna. Nelle ultime settimane mi e' capitato di parlare di quella gita con alcuni amici italiani, e si e' pensato di fare insieme una gita simile. Quindi e' per loro che sto scrivendo, ma se volete ... leggete pure, e spero le mie parole possano esservi utili. ... Leggi

Ci vediamo dopo

Umorismo inglese

Umorismo

Cosa dicevo, qualche giorno fa? Che in Gran Bretagna si scherza su tutto, non ci sono argomenti da evitare, a parte le solite convenzioni da rispettare se volete evitare discussioni: sesso, religione, politica portano a scontri, che si sia a Camden Town o a Bangkok, a Genova come a Copenhagen. L'aldilà, per fortuna, e' un tema su cui si riesce a scherzare, da vivi e da morti. Non so se il signor Morton ha dettato di persona l'iscrizione p... Leggi

Motivo n.3 per dire NO al doppiaggio: la voce di Idris Elba

Che in Italia parla con la voce di Fassbender e Cumberbatch

No al doppiaggio

Terzo episodio della campagna NO AL DOPPIAGGIO di ViaggiareLeggeri.com. Una campagna semplice e a cui potete partecipare senza impegno, che punta a farvi apprezzare le voci originali degli attori che appaiono in tv e al cinema. Perché sostituire la voce di un artista significa mutilarlo, perché imparare un po' meglio l'inglese e le altre lingue straniere serve sempre, perché guardare la tv o il cinema non deve necessariamente corrispondere a spegn... Leggi

Bottiglie nel bagaglio in aereo, 5 suggerimenti

Per l'enologo che e' in te

Vivere all'estero

Vai a trovare amici all'estero e vuoi regalare loro un vino speciale? Oppure vivi all'estero, passi le vacanze in Italia, e vuoi portare nella tua casa straniera il tuo vino preferito, o il limoncello fatto in casa da tua madre? Ecco alcuni suggerimenti per chi vuole portare bottiglie nel bagaglio in aereo: 1) Non mettere le bottiglie nel bagaglio a mano, altrimenti dovrai buttarle via prima di passare i controlli di sicu... Leggi