Se Linux mi mi fa altri scherzi, installo Windows 3.1. Giuro


19/11/2009 | Autore: ViaggiareLeggeri

Uno compra un notebook nuovo per sostituire quello vecchio che sta iniziando a fumare. Scarica una distribuzione di Linux pensata apposta per la fotografia, PCLinuxOS Digital Photography Edition. La installa, e quella non riconosce la scheda wireless. Peggio, non riconosce neppure la scheda di rete vecchio stile, quella per collegarsi alla rete tramite un cavo RJ45. E nonostante abbia installato il sistema operativo scegliendo l'inglese come lingua da installare, molti messaggi d'errore sono in olandese. Anche alcuni pulsanti contengono testo in olandese, ma li vedo a malapena: sono parzialmente fuori dallo schermo.

Schermo ... ah, gia': il notebook ha uno schermo capace di raggiungere la risoluzione di 1366 x 768 pixel, ma PCLinuxOS DPE non ne vuole sapere di andare oltre 800 x 600.

La lista di cose che non vanno inizia a diventare sostanziosa, decido di fare un giro sul sito dove ho scaricato la distribuzione ... ma non c'e' piu'. Non la distribuzione: il sito, non c'e' piu'. Al suo posto, www.dfpe.pclinuxos.nl mostra una pagina bianca con un messaggio d'errore dal server, in olandese:

Niet toegevoegd
Als u deze pagina ziet, is de aangevraagde website nog niet toegevoegd aan de proxy server. Neem contact op met de beheerder...
Lo traduco con Google, pare che il problema sia causato da un proxy non configurato. Contatto quelli di www.pclinuxos.nl, visto che PCLinuxOS DPFE e' una sottoversione di PCLinuxOS, ma non sanno cosa sia successo e non sono molto interessati: non e' un loro progetto, e 'probabilmente quelli di DPFE saranno andati altrove, prova a scrive nel loro forum'. QUALE FORUM, se il sito e' irraggiungibile?

Linux ... @#$%@*^!!!

Nello scorso millennio installai Red Hat e Mandrake, e pare che dodici anni non abbiano portato progressi: quelle due installazioni furono semplici, quella di PCLinuxOS Digital Photography Edition molto meno. Meglio provare con Ubuntu...



Argomenti: computer, fotografia, foto, Microsoft, Linux
Segui i commenti tramite RSS

Commenti


08/12/2009 15:39:06, Netalex
Mi sa che conviene installare una pclnuxos 8o altra) minimale e poi seezoare il sw apposta...
11/12/2009 10:10:46, ViaggiareLeggeri
Grazie, ho poi installato Ubuntu sia sul laptop nuovo (Acer Aspire 4736G) che sul vecchio (Acer Travelmate 370).

Ora sto appunto testando il software fotografico a disposizione, per ora uso GThumb e GwenView perche' ho una scadenza (mandare a mio cognato taiwanese le foto che ho scattato a TW in ottobre, e sono 25Gb di immagini da selezionare), finito quel lavoro scrivero' un post su tutti i programmi che ho provato, e spero tanto ci siano novita' positive riguardo a BlueMarine, che per il momento gira lento sul Travelmate e non si avvia sull'Aspire.

Sul laptop nuovo c'e' anche Windows 7, che tengo in quanto PSP X2 mi piace molto piu' di Gimp. Non dico "PSP e' superiore a Gimp", ma dopo anni di prove con entrambi, ho allungato il mio braccino corto fino al portafoglio per acquistare una copia di PSP.
[Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Venti diviso quattro uguale