Peso bagaglio a mano: tarate quelle bilance!


01/12/2009 | Autore: Redazione VL | 1 commenti

Mesi fa avevo invitato i lettori di questo blog a misurare le sagome per i bagagli a mano all'interno degli aeroporti. Ora sarebbe il caso di verificare l'accuratezza delle bilance usate per il bagaglio a mano negli aeroporti: un controllo negli aeroporti newyorkesi John Fitzgerald Kennedy (USJFK) e Fiorello La Guardia (USLGA) ha dimostrato che l'8% delle bilance dell'aeroporto JFK e il 9% di quelle del La Guardia producono un errore superiore ad una libbra (450 grammi).

Niente panico, please. In molti casi, per un chilo di troppo, il personale del check-in in aeroporto fara' finta di niente e non vi fara' pagare la sovrattassa per il bagaglio in eccesso. Pero'... ho la tentazione di andare in un aeroporto con una valigia, pesata in precedenza su varie bilance, e vedere quale peso risulta, una volta posata sul nastro trasportatore del check-in.


Argomenti: aeroporti, bagagli in eccesso, bagaglio a mano
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Schwarzenegger a Saigon
Successivo
Ufficio postale centrale di Saigon, la volta


Commenti (1)


28/10/2011 10:31:00, Marco maria
Il discorso ? semplice; quelle bilance sono validate dall'ufficio metrico (per l'Italia) o da omologo ente all'estero? se cos? non fosse risultano essere bilance "opinabili" e quindi con errori significativi per cui si pu? fare opposizione. La ryan ? maetra in questo..a me ? capitato che inIrlanda..peso su bilancia AER ARANN -2,5 kg rispetto alla Ryan...purtroppo fatto "pippa2 e pagato anche se dopo numerose rimostranze..

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La capitale spagnola si chiama ...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.