British Airways, sciopero personale di volo


24/05/2010 | Autore: ViaggiareLeggeri

Il personale di volo della British Airways ha iniziato uno sciopero di cinque giorni (24-29 maggio 2010). Avevano iniziato e sospeso lo sciopero nel periodo dello scorso Natale, avevano scioperato brevemente in marzo, e negoziati erano in corso quando "protestanti di sinistra si sono auto-invitati nel luogo dove i negoziati si stavano svolgendo" (parole della BBC). Il sindacato UNITE ha indetto questo sciopero.

Lo sciopero colpira' solo voli da e per Londra Heathrow. BA prevede di dover lasciare a terra il 40% dei voli intercontinentali e il 50% dei voli locali. La linea aerea britannica conta di prendere in prestito alcuni aerei (otto, sembra), completi di equipaggio, da altre linee aeree.

La pagina dedicata alle variazioni ai voli dovuti a questo sciopero, sul sito British Airways, e' www.britishairways.com/travel/strike-ballot-2/public/en_gb.

Lo sciopero e' iniziato a mezzanotte. Sono previsti altri due scioperi di cinque giorni ciascuno, organizzati dallo stesso sindacato, a partire dal 30 maggio e dal 5 giugno. Non sara' facile volare, a Heathrow, almeno fino al dieci giugno.



Link: BBC
Argomenti: British Airways, Londra e dintorni, linee aeree, scioperi, voli cancellati

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi commentare tu?

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se e' canadese, viene dal ...