Prima di andare in aeroporto, contattate la linea aerea


21/12/2010 | Autore: Redazione VL | 0 commenti

E' dicembre. Fa freddo, in nord Europa ancora di piu'. Se avete acquistato un biglietto aereo, non andate in aeroporto sperando ci sia il volo per il quale avete la prenotazione.

Contattate invece la linea aerea. PRIMA di andare in aeroporto. Lo dice anche l'ENAC. Non che l'ENAC sia particolarmente affidabile, ma e' probabilmente una voce piu' autorevole rispetto a questo blog, e rispetto al vostro buon senso (penso a chi guida nella neve per arrivare in aeroporto, sperando che sia piu' facile volare che guidare).

Ecco la raccomandazione dell'ENAC:

SITUAZIONE REGOLARE NEGLI AEROPORTI NAZIONALI MA DISAGI PER MALTEMPO NEL CENTRO E NEL NORD EUROPA ? ENAC INVITA I PASSEGGERI A CONTATTARE LE COMPAGNIE PRIMA DI RECARSI IN AEROPORTO

L?ENAC rende noto che la situazione negli aeroporti nazionali ? oggi pressoch? regolare anche se il perdurare delle avverse condizioni meteo nel Centro e Nord Europa sta determinando cancellazioni e ritardi nei voli da e per tali destinazioni.

L?ENAC, pertanto, nel continuare a monitorare la situazione anche in relazione all?assistenza, alla riprotezione e alle informazioni fornite ai passeggeri, cos? come previsto dalla normativa comunitaria e nazionale vigente, consiglia agli utenti di contattare preventivamente le compagnie aeree per avere informazioni sulla reale operativit? e sullo stato dei propri voli, sia in arrivo che in partenza.

L?ENAC, inoltre, con l?occasione ringrazia le societ? di gestione dell?Aeroporto di Pisa, SAT, la societ? di gestione dell?Aeroporto di Firenze, ADF, e la Croce Rossa per l?assistenza fornita ai passeggeri rimasti bloccati nei due scali durante il maltempo del fine settimana scorso.

Roma, 20-12-2010

Ah, dimenticavo: non c'e' bisogno di telefonare alla linea aerea con cui avete il volo. Molte linee aeree serie (incluse le low cost) hanno una pagina in cui vengono elencati i voli cancellati.


Argomenti: meteo, aeroporti, linee aeree, voli cancellati, suggerimenti e raccomandazioni
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Panni stesi a Singapore
Successivo
Singapore, nove euro a notte, con colazione e wi-fi


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Venti diviso dieci uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.