Salviamo gli squali


05/02/2011 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Salviamo gli squali

Una simpatica volontaria per la campagna "Save Our Sharks". Non e' un caso che questa foto sia stata scattata a Chinatown il giorno del Capodanno cinese (ieri): la zuppa di pinne di squalo e' una prelibatezza della cucina cinese. Le pinne venono ottenute tramite shark finning, la rimozione delle pinne da squali catturati. Lo squalo viene poi ributtato in mare, in quanto - al contrario del maiale, di cui "non si butta via niente" - il resto della sua carne non e' considerato particolarmente pregiato.

Se lo squalo avesse gli occhioni del panda, forse qualcuno si preoccuperebbe della sua potenziale estinzione.



Argomenti: pesci, foto, Londra e dintorni
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Capodanno cinese a Chinatown, Londra
Successivo
Un coniglio confuso


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se ho cinque spammer e due vengono arrestati, quanti ne restano liberi?


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

14/02/2021: La newsletter, ancora
Iscriversi e disiscriversi alla newsletter e' ora più semplice e NON richiede neppure la creazione di un profilo-utente sul sito: potete iscrivervi col modulo presente al fondo di tutte le pagine del sito.