Kevin Smith non e' piu' troppo grasso per sedersi in aereo


18/02/2011 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Un anno fa, Kevin Smith, regista (Clerks) e attore (visto di recente in Die Hard - Vivere o morire) aveva avuto problemi con la linea aerea Southwest a causa del suo peso. Smith era stato fatto scendere dall'aereo nonostante avesse acquistato - pare - un secondo biglietto per essere sicuro d'avere spazio a sufficienza. Inutile dire che il regista e attore non prese bene l'esperienza (ne parla in questo video su YouTube).

Hey @SouthwestAir! Look how fat I am on your plane! Quick! Th... on TwitpicA quanto pare, pero', il trauma del rifiuto ha fatto bene a Kevin Smith: sembra che in questi dodici mesi abbia perso 65 libbre, equivalenti a quasi 30 chili. E ora non ha piu' tanti problemi per sedersi a bordo d'un aereo.

Nella recente foto, Kevin Smith prende in giro la Southwest fingendo d'essere ancora ben paffuto.



Link: Jaunted.com
Argomenti: Southwest, personaggi, imbarco negato, pesi e misure, posti a sedere
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Telefonata da un'agenzia di collocamento inglese
Successivo
Addio Moto Morini


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La bandiera italiana e' ..., bianca e rossa


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.