Turismo per astrofili: ultime occasioni per vedere lo Space Shuttle


07/03/2011 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Pochi giorni fa uno Space Shuttle ha decollato per una delle ultime missioni di questo tipo di veicolo, e un passeggero di un volo di linea, in volo sulla Florida, ha filmato l'evento:

Lessi dello Space Shuttle per la prima volta negli anni Settanta, sul settimanale Topolino. Un bell'articolo. Per chi come me e' cresciuto seguendo le missioni spaziali della NASA - e delle altre agenzie spaziali, compresa l'ESA -, lo Shuttle e' stato un "IL" veicolo: sembrava la soluzione piu' razionale per portare persone e materiali nello spazio. Per gli appassionati di volo spaziale e per i semplici curiosi rimangono due opportunita' di vedere lo Shuttle decollare dal Kennedy Space Center, secondo il programma della NASA:

Data: Aprile 19 +
Missione: STS-134
Veicolo: Space Shuttle Endeavour
Orario lancio: 7:48 p.m. EDT
Descrizione missione STS-134: lo Space shuttle Endeavour consegnera' l'Express Logistics Carrier-3 (ELC-3) e l'Alpha Magnetic Spectrometer (AMS) alla Stazione Spaziale Internazionale.

Data: Giugno 28 +
Missione: STS-135
Veicolo: Space Shuttle Atlantis
Orario lancio: 3:48 p.m. EDT +
Descrizione missione STS-135: lo Space shuttle Atlantis trasportera' il modulo logistico polivalente Raffaello per consegnare rifornimenti, materiale logistico e parti di ricambio alla Stazione Spaziale Internazionale. Atlantis investighera' inoltre la possibilita' di rifornire di carburante veicoli spaziali tramite robot, e riportera' sulla Terra un modulo guasto, parte di una pompa ad ammoniaca.


Argomenti: eventi, turismo spaziale, aviazione
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Le vie della bagna cauda sono infinite
Successivo
Treno a Reading


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Undici meno sette uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.