ViaggiareLeggeri acquisisce Ryanair tramite una colletta


01/04/2011 | Autore: ViaggiareLeggeri

COMUNICATO STAMPA PER DISTRIBUZIONE IMMMEDIATA - Ryanair Limited, la linea aerea preferita del mondo, e' stata acquisita da ViaggiareLeggeri.com, sito indipendente leader nel settore dei viaggi. ViaggiareLeggeri possiede ora il 50,1% delle quote azionarie della linea aerea low cost irlandese (NASDAQ: RYAAY); la holding-madre, Ryanair Holdings Plc non e' stata toccata dall'operazione d'acquisto.

L'acquisto di Ryanair Ltd e' stato facilitato da una serie di eventi rivelatisi fatali per l'azienda irlandese. L'acquisto di larghe quantita' di carburante (pratica nota come "hedging") e' avvenuto al momento sbagliato, con i prezzi che stavano raggiungendo un picco, e da un fornitore rivelatosi poi inaffidabile, il governo Gheddafi. Una serie di progetti disegnati nel sonno dall'amministratore delegato Michael O'Leary hanno portato Ryanair a dover fronteggiare spese impreviste: tra questi, i noti gabinetti a gettone temporizzati da usarsi in piedi, la cui installazione era prevista per il secondo trimestre del 2011, si sono rivelati difettosi e dovranno essere riprogettati da capo, con costi che non sono stati rivelati ma che analisti del settore indicano come prossimi a 96 milioni di euro. Infine, l'imminente inchiesta della Commissione Europea riguardo all'impossibilita' di sporgere reclami online ha portato ad un tracollo del valore delle azioni RYAAY al Nasdaq.

Un portavoce di ViaggiareLeggeri (NASDAQ: VLCOM) ha spiegato cosi' l'operazione:

La settimana scorsa eravamo in riunione in cantina, davanti al fusto da cinque litri di Nutella, quando Emilio, la nostra scimmia ammaestrata, ha lanciato una monetina verso la foto di Michael O'Leary che usiamo come bersaglio per le freccette. Improvvisamente l'illuminazione e' giunta: la crisi che Ryanair stava attraversando era, come dicono i manager americani, an opportunity, not a problem! Abbiamo organizzato un giro di telefonate con amici, Emilio ha lanciato una colletta su Twitter, e i soldi hanno iniziato ad arrivare copiosi tramite la nostra pagina delle donazioni; al contempo abbiamo contattato la famiglia Flanagan, arricchitasi tramite i corsi di inglese e fino a pochi giorni fa proprietaria di una larga quota azionaria Ryanair, che abbiamo rilevato. Siamo stati quindi raggiunti tramite Twitter da tre preti irlandesi - Padre Ted Crilly, Padre Dougal McGuire e Padre Jack Hackett - che ci hanno fornito il capitale necessario per completare l'acquisto di altre azioni Ryanair. Quel Padre Jack, che sagoma! Quando gli abbiamo detto che, dopo il nostro acquisto, avrebbe avuto un posto a sedere gratis per tutta la vita sui voli Ryanair, ha detto solo una parola: "Feck!, che secondo Emilio la scimmia e' una benedizione in gaelico

Alle quattro e cinquantanove di giovedi' pomeriggio (ieri - ndr), con la nostra bella quota di maggioranza, abbiamo suonato in portineria alla Ryanair, la signora delle pulizie s'e' un po' irritata perche' aveva gia' dato la cera nell'atrio e ci ha fatto mettere le pattine. Noi abbiamo iniziato a fare pattinaggio sul pavimento incerato, poi sono scesi Stephen McNamara e Michael O'Leary e ci hanno detto di sloggiare. Gli abbiamo dato la lettera del nostro avvocato, li abbiamo mandati a casa in permesso non retribuito per una settimana, e siamo andati ad esplorare il frigo-bar della sala riunioni. E c'era l'impossibile, dentro! Ci credo che non avevano piu' soldi!


Un altro portavoce di ViaggiareLeggeri ha sobriamente dichiarato che "Michael O'Leary non e' licenziabile, ci costa di meno tenerlo in un ruolo differente. E visto che ha fatto il furbo e ha registrato la sua auto personale come taxi, stiamo pensando di fargli fare l'autista per i passeggeri Ryanair che perdono lo Stansted Express."

Come prima mossa ufficiale, la Nuova VL-Ryanair ha annunciato che non verranno piu' pubblicati ridicoli annunci come "da ottobre niente piu' bambini a bordo dei voli Ryanair". Perche' di queste frottole pubblicitarie ne abbiamo avuto abbastanza!


Argomenti: Michael O'Leary, Ryanair, linee aeree in crisi
Segui i commenti tramite RSS

Commenti


01/04/2011 10:04:31, Mauro
Neo Proprietario...... Pensa agli amici spesso ho necessita sulla tratta Bergamo - Charleroi(BE) ricordati di m? ti faro buona pubblicit?!!!!
01/04/2011 13:47:02, ViaggiareLeggeri
Certo che mi ricordero' di te, avrai un posto gratis sulla rotta Bergamo-Charleroi a vita!
05/04/2011 00:12:30, roby147
Ma ? tutto uno scherzo ovviamente :-)
[Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se e' canadese, viene dal ...