Carta prepagata Ryanair: paghi anche se non la usi


30/09/2011 | Autore: Redazione VL | 2 commenti

Due settimane fa avevano scritto dell'ennesima grande trovata della Ryanair: la commercializzazione del "Ryanair Cash Passport", l'unica carta prepagata con cui sara' possibile evitare di pagare il supplemento carte di credito al momento dell'acquisto di un biglietto Ryanair. Senza sapere altro dell'idea della Ryanair, sembrava gia' una soluzione volta a favorire solo la linea aerea. La situazione, pero', e' ancora peggiore: dopo sei mesi di inutilizzo, dal Ryanair Cash Passport verranno detratte 2,50 sterline per ogni mese di inutilizzo. Idea geniale: ci sara' chi verra' spinto da questa "tassa di inutilizzo" ad acquistare un biglietto Ryanair pur di non lasciare inutilizzato il suo Ryanair Passport.

E casomai foste dell'idea di usare il vostro passaporto Ryanair per pagare i vostri acquisti nei negozi britannici, tenete presente che per l'operazione c'e' da pagare un sovrapprezzo di 50 pence che verra' detratto dalla vostra prepagata.



Link: Flying with Fish
Argomenti: Ryanair, carte di credito, entrate ausiliarie
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Lake District: verso Haystacks
Successivo
Il ritorno del caldo in Inghilterra: estate indiana?


Commenti (2)


30/09/2011 10:15:11, Mauro
Si potrebbe definire l'ennesima Truffa ai danni dei consumatori pi? sprovveduti.
Capisco ora come si fa a fare i soldi alla O'Leary!!
tutti bravi cosi!!
05/10/2011 18:03:19, flatliner
Ho letto che in America non si paga per usare la carta di credito, ne' in negozio ne' online, per acquistare biglietti aerei, per esempio. Vero o falso?

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque piu' tre piu' sei uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.