A Wasdale, il piu' grande bugiardo del mondo viene premiato


09/10/2011 | Autore: Claudio @ VL

Qui visse il piu' grande bugiardo del mondo


Il Ritson's Bar di Wasdale, nel Lake District, ha una strana targa di fianco alla porta: "Home of the world's biggest liar". Sono entrato, ho consumato delle ottime birre (ne parleremo), ma non ho trovato tracce di bugiardi in giro. Non che mi aspettassi di incontrare Pinocchio, ma insomma ... ok, mi aspettavo di incontrare Pinocchio. O perlomeno Tony Blair, uno dei suoi eredi moderni.

Poi, tornato a casa, ho scoperto chi e' il bugiardo cui fa riferimento l'insegna vicino all'ingresso: Will Ritson (1808-1890) era il gestore del Ritson's Bar (che e' un pub), ed era un grande raccontatore di storie secondo alcuni, secondo altri un bugiardo incredibile. Tra le storie di Ritson, quella secondo cui le rape del Lake District erano cosi' grandi che la gente ci ricavava stalle per le mucche. O quella dell'aquila ferita che Ritson curo' e accolse nel suo pollaio; una notte una cagna attacco' il pollaio, e mesi dopo la cagna diede alla luce dei cuccioli alati.

Probabilmente Ritson sapeva raccontare bene le sue storie, e magari qualche boccale di ale rendeva piu' ricettivi gli avventori del pub, durante questi racconti. Sia come sia, nel 1974 nacque la competizione World's Biggest Liar, il bugiardo piu' grande del mondo, in memoria di Will Ritson. La competizione si tiene ogni anno al Bridge Inn, a Santon Bridge, a poca distanza da Wasdale, nel mese di novembre, i concorrenti hanno cinque minuti per raccontare la bugia piu' grande possibile nel modo piu' convincente possibile, e ... avvocati e politici sono esclusi dalle competizione in quanto "troppo abili nel raccontare frottole". A quanto pare, il vescovo di Carlisle vinse senza volerlo, semplicemente dicendo "non ho mai detto una bugia in vita mia".

Se siete capaci nel raccontare storie incredibili e non siete ancora entrati in politica, fate un salto a Wasdale il mese prossimo. Potreste tornare a casa con un bel trofeo!



Argomenti: Lake District, Gran Bretagna, concorsi, foto Gran Bretagna, pub e bar
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Versione per cellulari e smartphone
Successivo
La settimana scorsa: Sentosa, Concorde, sedili spaziosi e imbarazzo


Commenti


10/10/2011 09:42:16, Mauro
Per Fortuna o Purtroppo i politici sono esclusi dalla competizione, perch? se fossero inclusi noi Italiani avremmo la squadra campione del Mondo ad libitum!!

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se ho cinque spammer e due vengono arrestati, quanti ne restano liberi?


Codici consentiti