Il popolo ha parlato: i ritardatari non vanno aspettati


24/11/2011 | Autore: Redazione VL

Dodici giorni fa abbiamo chiesto ai lettori del blog se i passeggeri in ritardo vanno aspettati. Passeggero in ritardo di un paio di minuti al check-in, imbarco negato, passeggero furioso... ci sono molti messaggi che descrivono avventure di questo genere, nel forum. E ci saremmo aspettati di trovarvi divisi, con questo sondaggio: da una parte chi vuole che le linee aeree attendano i passeggeri in ritardo, dall'altra chi invece ritiene che arrivare in orario all'imbarco sia responsabilita' del passeggero e che i voli non debbano essere ritardati per un passeggero in ritardo.

Invece...

I risultati del sondaggio Pareri unanimi: il 100% dei votanti vuole che i voli partano in orario e che i ritardatari non vengano attesi. Un risultato sorprendente, che forse dovremmo comunicare a Ryanair e easyJet, due tra le linee aeree che piu' spesso negano l'imbarco ai passeggeri ritardatari. In pratica avete detto "Va bene cosi' "...

Siete ancora in tempo, se volete votare: il sondaggio e' tuttora aperto presso Sondaggio per chi vola: i ritardatari vanno aspettati?




Link: Il sondaggio
Argomenti: sondaggi, linee aeree, ritardi, imbarco negato
Segui i commenti tramite RSS


Potrebbe interessarti...

Sondaggio per chi vola: i ritardatari vanno aspettati?

Precedente
Astronauti in coda per il bagaglio
Successivo
Anche nel deserto accettano le carte di credito, ma in Italia...


Commenti

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque piu' tre piu' sei uguale...


Codici consentiti