Fotografia, Attrezzatura fotografica per viaggi, Bagaglio a mano

Bagaglio a mano: 8 consigli per gli appassionati di fotografia

di ViaggiareLeggeri, 23 gennaio 2012 | Tempo lettura 3' | 4 commenti | Commenta

Alcuni consigli relativi al bagaglio a mano per fotografi, raccolti durante una ricerca sui migliori trolley per fotografi.

1) Piu' piccolo e' il bagaglio a mano che porterai a bordo, minore sara' lo stress mentale che soffrirai.

2) Molte linee aeree non chiedono ai loro passeggeri di verificare il bagaglio nelle sagome di controllo; alcuni fotografi professionisti di lungo corso non hanno mai dovuto subire il 'controllo in sagoma', nonostante abbiano viaggiato in aereo per decenni; d'altro canto, ad altri e' capitato. La conclusione che se ne puo' trarre e' che la tecnica migliore per portare il proprio bagaglio a mano a bordo e' che il bagaglio stesso dovrebbe "sembrare" delle dimensioni giuste, e "sembrare" leggero. La maggior parte del personale dei check-in si affida ad un rapido controllo visuale del bagaglio durante il check-in.

3) Se sei uno degli ultimi passeggeri a salire a bordo, sbrigati a mettere il tuo zaino/trolley nel primo vano libero sopra i sedili. Non ci sono regole che impongono di piazzare il bagaglio a mano direttamente sopra il proprio sedile. Non c'e' niente di peggio che raggiungere il proprio sedile e scoprire che sopra di esso non c'e' piu' spazio per il bagaglio a a mano, e trovarsi a dover cercare spazio in giro (o peggio, trovarsi a dover piazzare il proprio bagaglio in stiva. Capita anche questo).

4) Non sottovalutare gli effetti di un atteggiamento positivo e di un sorriso, quando sei in aeroporto. Se ci sono problemi con dimensioni o peso del tuo bagaglio a mano, e' piu' facile che tu riesca a portarlo a bordo se sei rilassato e amichevole (e ragionevole e comprensivo).

5) Zaino e check-in: per chi viaggia con uno zaino come bagaglio a mano, qual'e' il modo migliore per procedere al check-in? Zaino in spalla o zaino a terra? Ci sono pro e contro per entrambi i metodi. Mettendo lo zaino a terra, davanti ai propri piedi, il banco del check-in nasconde lo zaino. D'altro canto, se l'addetto al check-in riesce a vedere lo zaino a terra, gli parra' non molto piu' piccolo di un trolley (e potrebbe essere tentato di effettuare un controllo in sagoma).

6) Quando il vostro bagaglio a mano finisce in stiva. Puo' capitare che il personale della linea aerea vi imponga di imbarcare in stiva lo zaino/trolley/borsa in cui avete inserito la vostra reflex: dimensioni fuori dai limiti, peso eccessivo, oppure aereo piccolo (come gli ATR di Air Dolomiti). Prima di acconsentire, rimuovete la reflex e portatela con voi (tanto non avrete altro bagaglio a mano).

7) Durante la preparazione del bagaglio a mano, disponete su un letto tutto cio' che vorreste inserire nel trolley/zaino/borsa. Sara' piu' facile vedere quali sono gli oggetti che non vi serviranno.

8) Se il vostro bagaglio a mano e' sovrappreso, provate ad indossare o a mettere in tasca parte del suo contenuto.



Di ViaggiareLeggeri, 23 gennaio 2012 | Tempo lettura 3' | 4 commenti | Scrivi
Altri articoli in Fotografia, Attrezzatura fotografica per viaggi, Bagaglio a mano
Link: La FAQ di Thinktankphoto.com

©2004, 2019 ViaggiareLeggeri.com. La riproduzione integrale di quest'articolo e' vietata.




Feed RSS del blog Vuoi essere avvisato dei nuovi articoli? Clicca qui!
PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Queste pagine potrebbero interessarti


Vuoi essere aggiornato?

Se vuoi essere avvisato quando ci saranno nuovi commenti, registrati!

Commenti (3)

Scrivi
Il 20-02-2012 alle 21:38, Pippo ha scritto:

Il tuo consiglio n. 3 è proprio un inno alla italica maleducazione... Quei casini di cui parli capitano a bordo (eh già) proprio perché ci sono in giro geni che fanno come te, alla faccia dei passeggeri diligenti e rispettosi. Complimenti!
Il 20-02-2012 alle 21:45, Pippo ha scritto:

Accidenti che gaffe, scusa, sul mio "micro" schermo avevo letto "uno dei primi" invece di "uno degli ultimi"... Una differenza fondamentale. Quindi in linea di massima niente da ridire :-)
Il 21-02-2012 alle 15:29, ViaggiareLeggeri ha scritto:

Nessun problema, capita di fraintendere. E sei comunque libero di non essere d'accordo con me.

Che cellulare/tablet/altro dispositivo usi per visitare questo sito? Se c'e' il modo per me di rendere piu' facile la lettura, sono lieto di aiutare.

Il tuo commento 

Aggiungi un commento a Bagaglio a mano: 8 consigli per gli appassionati di fotografia

Nome (obbligatorio)
Email (obbligatoria, non verra' pubblicata)
Sito internet (facoltativo)


Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
In quale continente e' il Giappone?





Prima di salvare il tuo messaggio, usa il buon senso... e se hai dei dubbi, leggi il decalogo per chi scrive nel forum
 

Per abbellire il tuo messaggio, usa questi comandi 
Se digiti... comparirà
[b]grassetto[/b] grassetto
[i]corsivo[/i] corsivo
[u]sottolineato[/u] sottolineato
[s]sbarrato[/s] sbarrato
[size=14]Testo alto 14 punti[/size] Testo alto 14 punti
[color=red]Testo rosso[/color] Testo rosso
[mail]io@email.com[/mail] io@email.com
[url]http://www.viaggiareleggeri.com[/url] http://www.viaggiareleggeri.com
[url=http://www.viaggiareleggeri.com]sito[/url] sito
[list][*]Primo punto della lista[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  • Primo punto della lista
  • Secondo punto
  • Terzo punto
[list=1][*]Primo punto della lista numerata[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  1. Primo punto della lista numerata
  2. Secondo punto
  3. Terzo punto
[quote]Nel mezzo del cammin di nostra vita[/quote]
Nel mezzo del cammin di nostra vita
[foto]http://www.viaggiareleggeri.com/galleryPics/2634.jpg[/foto] Foto



Permalink: Bagaglio a mano: 8 consigli per gli appassionati di fotografia