Nuova Zelanda per caso: lo Spirito di Napier e la Luna


17/02/2012 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Lo Spirito di Napier



Napier, in Nuova Zelanda, venne distrutta ottant'anni fa da un terremoto. Per celebrare la tenacia dei suoi abitanti (che la ricostruirono in stile art deco') venne commissionata e installata la scultura soprannominata "Spirit of Napier", visibile nella Gilray Fountain, sul lungomare. La scultura, che simboleggia Napier che rinasce dalle sue ceneri, venne creata dall'artista Frank Szirmay. Nel 2011, a causa di segni di usura, l'originale scultura in bronzo venne rimpiazzata da una nuova versione in bronzo di silicone, maggiormente resistente agli agenti atmosferici. La foto mostra la scultura originale che sembra abbracciare la Luna, come a sottolineare il legame tra Napier e la natura. O forse le braccia dello Spirit of Napier stanno cercando di bloccare, controllare, (com)prendere la Luna e i fenomeni naturali che minacciano la citta' e la Nuova Zelanda. O magari, Icaro notturno, lo Spirito di Napier cerca di avvicinarsi alla Luna (anche se mancano le ali di cera, il calore solare...). Fate voi.

Se sei capitato su questa pagina per caso e ti chiedi "cosa vuol dire quel per caso in Nuova Zelanda nel titolo", ecco la spiegazione. E se vi piace questa scultura, avevo pubblicato un'altra foto dello Spirit of Napier qui.



Argomenti: Nuova Zelanda, foto Nuova Zelanda, monumenti
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Nuova Zelanda per caso: cavalli in spiaggia
Successivo
Sciopero a Francoforte, centinaia di voli cancellati


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La capitale spagnola si chiama ...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.