Vivere in Inghilterra, Trasporti pubblici, Notizie in pillole, Olimpiadi Londra 2012

Notizie in pillole dall'Inghilterra, 24.04.2012: trasporti, sindaco, Olimpiadi, thriller danesi

di ViaggiareLeggeri, 24 aprile 2012 | Tempo lettura 5' | 0 commenti | Commenta

Per chi vive in Inghilterra e per chi ci viene per lavoro o per diletto, alcune brevi notizie pescate sui media locali.

Olimpiadi Londra 2012, panico trasporti: il personale degli asili londinesi e' stato invitato a passare la notte negli asili, in modo da evitare di arrivare in ritardo al lavoro. C'e' il rischio che, col personale in ritardo a causa dei ritardi dei mezzi pubblici, gli asili-nido saranno impossibilitati ad operare, causando disagi a catena alle famiglie che non sapranno dove lasciare i bimbi.

Politici e stereotipi (addio!). La probabile sconfitta di Nicolas Sarkozy nelle elezioni presidenziali francesi portera' alla fine di un'epoca epica nella politica europea, un periodo in cui gli stereotipi nazionali hanno dominato la scena europea grazie ai leader nazionali. Come ha scritto Sam Leith nell'Evening Standard,

Basso ma inverosimilmente altezzoso in Francia
Don Giovanni in Italia
L'Uomo d'Acciaio in Russia
Lord Fauntleroy nel Regno Unito

"Lord Fauntleroy" e' David Cameron, disegnato da Martin Rowson del Guardian vestito da ricco e lezioso bamboccio.

The Bridge, l'ennesimo - interessante - thriller scandinavo. Bron / Broen ("ponte" in svedese e danese) e' il titolo bilingue di una serie poliziesca scandinava trasmessa a partire da sabato scorso su BBC Four. Un delitto sul ponte che collega Svezia e Danimarca, un corpo che e' meta' e meta', un amabile poliziotto danese e un'asociale poliziotta svedese, un assassino con un messaggio. Le prime due puntate (ne rimangono sei) sono state avvincenti. E per gli appassionati di thriller scandinavi - sempre in lingua originale e sempre sottotitolati - non c'e' che l'imbarazzo della scelta:

- The Killing: danese, gia' rifatto negli USA;
- Those Who Kill: danese (Den som dræber);
- Borgen: danese, versione USA in preparazione;
- Wallander: versione britannica prodotta dalla BBC, con Kenneth Branagh come protagonista;

Secondo Norman Morrill, produttore televisivo americano, lo stile narrativo scandinavo e' l'opposto di quello statunitense. Se negli USA si privilegia la chiarezza, si mostra quel che succede e poi lo si descrive e racconta, nelle storie scandinave c'e' invece pou' spazio per il silenzio, che permette di elaborare un'emozione o un momento.

Taxi gratis e con prova computer: dieci monovolume Mercedes sponsorizzati da HP UK (www.facebook.com/HPUK) offrono passaggi gratis nel centro di Londra e permettono di provare l'HP Envy 14 Spectre Ultrabook.

Posto a sedere in aereo ... pagarlo a volte non basta. Simon Calder di The Independent ci ricorda che anche pagando per scegliere il posto a sedere in aereo, le linee aeree si riservano il diritto di decidere sul momento dove far sedere ciascun passeggero in base a motivi operativi e/o di sicurezza.

Una storia stile 'Orphan'. Un rifugiato adulto afgano ha finto per mesi di essere un quindicenne. Era stato affidato ad una coppia di Croydon e aveva iniziato a prendere parte alle lezioni in una scuola superiore locale. Fa pensare al film 'Orphan', appunto.

Sei stazioni della metro da evitare: durante i Giochi Olimpici, sei stazioni della metropolitana londinese saranno "eccezionalmente trafficate": London Bridge, Waterloo, Charlton, Greenwich, Blackheath e Stratford. Ai viaggiatori e' raccomandato di evitare queste stazioni nei giorni delle competizini olimpiche, per evitare code chilometriche anche solo per accedere alle stazioni stesse.

Anche un Primo Ministro ha diritto a vivere. David Cameron e' stato attaccato per il suo stile di vita troppo 'rilassato'. E Cameron ha risposto sottolineando l'importanza di portare personalmente i figli a scuola, di cenare con sua moglie, di fare jogging e giocare a tennis. Lo stress e la stanchezza portano a prendere cattive decisioni, dice. Arrivera' mai in Italia, il concetto di work/life balance?

Sindaco di Londra: Boris il Clown o Ken il Rosso? Il margine del sindaco tory Boris Johnson sull'avversario laburista Ken Livingstone si sta riducendo: 43% contro il 41% di Livingstone e l'8% del terzo candidato, il lib-dem Brian Paddick. Livingston ha promesso un taglio del 7% ai prezzi dei trasporti pubblici, che Johnson ha aumentato pochi mesi fa. Chi vincera' il tre maggio?

Caos a Heathrow: coda anche per Justin Bieber e per i team di Formula 1. Il cantante Justin Bieber e i tecnici di vari team di Formula 1 sono rimasti bloccati in quella che un passeggero ha definito "la piu' lunga coda nella storia della razza umana". La carenza di personale al controllo documenti e' un problema serio: quattro o cinque ore per i passeggeri extracomunitari. Non un buon segno, in vista dei Giochi Olimpici.

Ritornano i colletti rigidi: Ede and Ravenscroft, la piu' vecchia sartoria londinese (dal 1689) ha ricominciato a proporre, dopo 25 anni, camicie col colletto inamidato.

Non partecipi al censimento? Paga 1000 sterline! 198 cittadini britannici sono stati multati fino a 1.000 sterline ciascuno per non aver compilato il modulo del censimento 2011. Trentadue pagine (non tutte obbligatorie) di domande su religione, ospiti in visita, tipo di boiler, vita privata. In occasione del censimento precedente - nel 2001 - 38 persone erano state multate. Il governo vuole sapere tutto di voi, Facebook vuole sapere, Google vuole sapere. Turn on, tune in, drop out.



Di ViaggiareLeggeri, 24 aprile 2012 | Tempo lettura 5' | 0 commenti | Scrivi
Altri articoli in Vivere in Inghilterra, Trasporti pubblici, Notizie in pillole, Olimpiadi Londra 2012

©2004, 2018 ViaggiareLeggeri.com. La riproduzione integrale di quest'articolo e' vietata.




Feed RSS del blog Vuoi essere avvisato dei nuovi articoli? Clicca qui!
PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Queste pagine potrebbero interessarti


Vuoi essere aggiornato?

Se vuoi essere avvisato quando ci saranno nuovi commenti, registrati!

Il tuo commento 

Aggiungi un commento a Notizie in pillole dall'Inghilterra, 24.04.2012: trasporti, sindaco, Olimpiadi, thriller danesi

Nome (obbligatorio)
Email (obbligatoria, non verra' pubblicata)
Sito internet (facoltativo)


Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La capitale spagnola si chiama ...





Prima di salvare il tuo messaggio, usa il buon senso... e se hai dei dubbi, leggi il decalogo per chi scrive nel forum
 

Per abbellire il tuo messaggio, usa questi comandi 
Se digiti... comparirà
[b]grassetto[/b] grassetto
[i]corsivo[/i] corsivo
[u]sottolineato[/u] sottolineato
[s]sbarrato[/s] sbarrato
[size=14]Testo alto 14 punti[/size] Testo alto 14 punti
[color=red]Testo rosso[/color] Testo rosso
[mail]io@email.com[/mail] io@email.com
[url]http://www.viaggiareleggeri.com[/url] http://www.viaggiareleggeri.com
[url=http://www.viaggiareleggeri.com]sito[/url] sito
[list][*]Primo punto della lista[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  • Primo punto della lista
  • Secondo punto
  • Terzo punto
[list=1][*]Primo punto della lista numerata[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  1. Primo punto della lista numerata
  2. Secondo punto
  3. Terzo punto
[quote]Nel mezzo del cammin di nostra vita[/quote]
Nel mezzo del cammin di nostra vita
[foto]http://www.viaggiareleggeri.com/galleryPics/2634.jpg[/foto] Foto



Permalink: Notizie in pillole dall'Inghilterra, 24.04.2012: trasporti, sindaco, Olimpiadi, thriller danesi