Dove mettono il bagaglio, i piloti dei caccia?

Forse questo non lo sapevate
27/06/2013 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

La trafila del bagaglio a mano per i passeggeri dei voli commerciali e' lunga, tediosa e a volte snervante:

Decidi di andare in vacanza. Inizi a prenotare il volo online. Vedi il costo del bagaglio in stiva, ti si drizzano i capelli. Comprimi vestiti e altre cose per far entrare tutto nel tuo trolley. Prenoti il biglietto, niente bagaglio in stiva. Vai in aeroporto. Discuti con personale check-in riguardo alle dimensioni del tuo bagaglio. Controllo bagaglio. Sali in aereo. Non c'e' piu' posto nei vani per i bagagli: ti rassegni a piazzare il trolley dietro all'ultima fila di sedili. Finalmente ti siedi. Decolli. Atterri a destinazione.

Non invidiate l'equipaggio dei velivoli militari?
Arrivi in aeroporto. Controllo bagaglio. Apri sportello bagagliaio. Sollevi bagaglio. Infili bagaglio nel bagagliaio. Chiudi bagagliaio. Decolli. Atterri a destinazione.

Nella foto, l'equipaggio di un Aero L-39 Albatros, un aereo militare da addestramento, utilizzato in questo caso da un operatore civile, la pattuglia acrobatica Breitling Jet Team.

Il bagagliaio dell'Aero L-39 Albatros



Argomenti: bagagli in stiva, bagaglio a mano, aviazione, forze armate, foto aerei
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
14 parole utili per il primo viaggio in Inghilterra
Successivo
La gente di Paddington


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Due per sei uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.