Prenotazione volo con eDreams o agenzia viaggio, numero carta di credito sconosciuto: cosa fare?

Quando la carta di credito utilizzata non è la tua
04/10/2014 | Autore: Redazione VL | 0 commenti

Prenoti un volo tramite l'agenzia viaggi sotto casa, o online tramite un'agenzia online come eDreams, e non riconosci il numero di carta di credito nella prenotazione. Provi a modificare il volo, e ti trovi costretto a reimmettere quel numero sconosciuto. Come mai?

Non e' un problema, ma una situazione del genere puo' essere spiazzante. La lettrice evy25 ci ha segnalato un caso del genere in questa discussione nel forum: ha cercato di modificare una prenotazione Ryanair effettuata da un familiare tramite eDreams e, inserendo i dati della carta PostePay utilizzata per la prenotazione, non e' riuscita nell'operazione. Riesaminando la conferma della prenotazione, evy25 si e' resa conto che il codice della carta di credito indicato, che terminava con 0012, non era quello della sua carta PostePay.

La soluzione


La soluzione del problema e' semplice, e arriva con una telefonata all'assistenza clienti eDreams: il numero di carta di credito presente nella prenotazione (quello che finiva con "0012") era quello della carta utilizzata da eDreams per la prenotazione. EDreams ha poi fornito il codice PNR all'utente, che e' riuscita a modificare la prenotazione Ryanair.


Argomenti: eDreams, Ryanair, PostePay, carte di credito
Segui i commenti tramite RSS


Potrebbe interessarti...

NUMERO CARTA DIVERSO DALLA MIA : eDreams + Ryanair

Precedente
Articoli aggiornati: Reading, Cambogia, Singapore, San Marino, brughiera, viaggiare in pullman
Successivo
Video sicurezza Delta, gli Anni Ottanta ritornano


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se ho cinque spammer e due vengono arrestati, quanti ne restano liberi?


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.