Fortezza Dawulun, Taiwan

Atmosfera spettrale nella foresta tropicale
16/10/2014 | Autore: Claudio @ VL

La fortezza sulla montagna di Dawulun (Ta Wu Lun) ha ricoperto per lungo tempo una grande importanza nel proteggere la costa occidentale di Keelung, vicino all'estremita' settentrionale di Taiwan. Il forte non fu sufficiente a difendere Keelung durante la guerra cino-francese del 1884-1885, ma venne utilizzato nuovamente vent'anni dopo, durante la guerra russo-giapponese del 1904-1905, dopo essere stato sottoposto a lavori di aggiornamento nel 1900-1902 (tra il 1895 e il 1945 Taiwan venne occupata dal Giappone).

La fortificazione comprendeva due cannoni principali da 75mm ("Type 31") puntati verso le possibili aree di sbarco di Wanli e Jinshan. Erano presenti inoltre un deposito per le munizioni, un punto d'osservazione, un posto di comando e un ufficio per gli ufficiali, piu' caserme, depositi per l'acqua e bagni. Si notano inoltre delle "scanalature" nel terreno" sono trincee profonde 1,80m, dotate di gradini alle due estremita'.

La fortezza, ora, e' priva di qualsiasi armamento, e beneficierebbe di un restauro. E' comunque dotata di un'atmosfera lievemente spettrale, e sarebbe adatta a girare un film horror-militare, tipo Deathwatch o Dog Soldiers.

Ingresso gratuito, parcheggio gratis un centinaio di metri a monte dell'ingresso.



























No, questa torre non fa parte della fortezza ed e' palesemente recente. Ma e' visibile poco sotto il forte, quindi l'ho fotografata.



Argomenti: castelli e fortezze, Taiwan, foto Taiwan

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi commentare tu?

Lascia un commento

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se ho tre spammer e uno viene arrestato, quanti ne restano liberi?