Dettaglio di Hartley Court, Gerrards Cross

#CoseDaVedereDuranteLaPausaPranzo
29/03/2018 | Autore: Claudio @ VL

Gerrards Cross si trova nel Buckinghamshire, ad ovest di Londra. La via principale di questo prospero villaggio di ottomila abitanti non si chiama High Street o Main Street, come spesso capita in Inghilterra; ha invece il pittoresco nome di Packhorse Road. La ditta per cui lavoro è in una via vicina all'estremità settentrionale di Packhorse Road, e la routine della pausa pranzo (un'ora) è semplice: una visita da Waitrose per comprare qualcosa da consumare (paste a £1,34 più il solito gratuito e mediocre latte), seguita da una camminata di circa tre quarti d'ora nei dintorni.

Spesso seguo la via principale in direzione sud-ovest fino alla fine dei negozi, all'incrocio con East Common, l'ultima via prima di una piccola foresta (con caprioli!) a sud del centro del paese. In quell'incrocio c'è Hartley Court, un bell'edificio in mattoni rossi costruito nel 1874 con funzione di ospizio (era chiamato "Aged Pilgrims Home"), su progetto degli architetti londinesi Habershon & Pite.

Si tratta di un edificio privato (purtroppo non aperto al pubblico) in stile Tudor, con elaborati comignoli, iscrizioni religiose sui muri esterni, e una quantità di altre decorazioni. L'edificio vero e proprio, che ospita cinque appartamenti, è parzialmente nascosto, e dalla strada si vede soprattutto un casotto dedicato all'approvvigionamento d'acqua, che fornisce un'anteprima di quello che è l'edificio.





Argomenti: ville e palazzi inglesi, vivere in Inghilterra, lavorare all'estero, edifici
Segui i commenti tramite RSS

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Uno piu' tre uguale...