A Natale Ryanair non è una low cost

Col biglietto tutto-escluso meglio viaggiare leggeri o scegliere altre linee aeree
23/12/2021 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti
La cena sul volo British Airways Londra-Torino

È Natale, di nuovo (chissà come mai capita ogni anno). Come ogni anno, orde di italiani che vivono all’estero tornano in Italia per festeggiare con la famiglia. E come ogni anno, chi decide di viaggiare con le linee aeree low cost, Ryanair in primis, scopre che i loro biglietti non sono esattamente economici. Come mai?

Ryanair segue una semplice regola dell’economia: quando c’è domanda non c’è bisogno di fare sconti, e quando non c’è domanda, sono gli sconti (spesso pazzeschi) a crearla: ho acquistato biglietti da Londra all’Italia a prezzi inferiori alla tariffa del taxi che mi sarebbe servito per andare da casa all’aeroporto.

Di conseguenza a Natale i biglietti Ryanair diventano meno competitivi che durante il resto dell’anno, soprattutto se uno deve viaggiare con dei bagagli in stiva, che fanno levitare il prezzo sui voli “niente compreso“ della Ryanair. Questo è il motivo per cui, di solito, per i miei voli dall’Inghilterra a Torino, viaggio con Lufthansa con tappa intermedia in Germania oppure, come da due o tre anni a questa parte, con British Airways, che vola da dietro casa (Heathrow, comodamente raggiungibile da Londra con la Piccadilly line della metropolitana) direttamente verso Caselle.


Argomenti: volare low cost, British Airways, Ryanair, feste
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
La persistenza della Royal Mail
Successivo
Heathrow, corsia riservata ai passeggeri italiani


Commenti (0)Scrivi

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se e' pugliese, viene dalla ...


Codici consentiti



Avvisi dagli amministratori

01/10/2021: Aggiornamento indirizzo chat Ryanair
Segnaliamo agli utenti che abbiamo modificato la pagina con l'indirizzo della chat Ryanair, visto che l'azienda irlandese ha spostato tale servizio. L'articolo e' qui.