Effetti degli attacchi terroristici sul turismo verso Londra

05/08/2005 | Autore: Redazione VL | 2 commenti

Un'indagine di TNS per la CNN e per il periodico Time, condotta tra il 26 e il 31 luglio, mostra che un terzo dei cittadini britannici intervistati ha rinunciato a visitare Londra a seguito degli attacchi terroristici di luglio. La proporzione (1/3) e' simile tra i cittadini francesi intervistati, mentre solo un quinto dei turisti tedeschi ha cambiato piani a seguito delle esplosioni a Londra.
La stessa indagine indica che il 21% dei cittadini britannici intervistati - il 33%, tra quelli che vivono a Londra - teme i rischi collegati all'uso dei trasporti pubblici.
Secondo Colin Stanbridge, della Camera di Commercio di Londra, l'esperienza di Madrid e di New York dimostra che, col tempo, i viaggiatori tornano a visitare le citta' colpite da attentati.



Link: BBC
Argomenti: destinazioni, Londra e dintorni, terrorismo
Segui i commenti tramite RSS


Successivo
Meta' dei cellulari britannici puo' navigare in Rete


Commenti (2)Scrivi


25/04/2011 12:41:11, B&b londra
Bravisimo articolo!
25/04/2011 12:42:07, B&b londra
Bravisimo articolo!

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La bandiera italiana e' ..., bianca e rossa


Codici consentiti



Avvisi dagli amministratori

01/10/2021: Aggiornamento indirizzo chat Ryanair
Segnaliamo agli utenti che abbiamo modificato la pagina con l'indirizzo della chat Ryanair, visto che l'azienda irlandese ha spostato tale servizio. L'articolo e' qui.