Viaggiare all'estero e usare il cellulare: i costi salgono, salgono, salgono!


11/07/2008 | Autore: Redazione VL | 0 commenti

Il Manchester Evening News riporta la notizia di Iayn Dobsyn, un viaggiatore gallese, che durante un viaggio in Portogallo ha deciso di scaricare un episodio del telefilm Prison Break, piu' alcune canzoni, tramite il suo cellulare. Al ritorno a casa, la bolletta lo ha lasciato di stucco: 31.500 sterline, cioe' circa 40.000 euro! Come ha dichiarato Dobsyn, "The original figures looked like they had come down from the moon. I just laughed. There had to be some mistake". Il provider telefonico, Yes Telecom - del gruppo Vodafone - ha rifiutato per mesi di modificare l'importo da pagare, concedendo solo recentemente un sostanzioso sconto che ha portato la cifra dovuta a 229 sterline; la riduzione e' il frutto di lunghe trattative condotte dall'avvocato di Dobsyn. Yes Telecom, in sostanza, ha concesso al cliente di pagare secondo la tariffa piu' bassa esistente.

Parlando di questo caso, Paolo Attivissimo segnala ai possessori dell'Apple iPhone la necessita' di imparare a disattivare le funzioni dell'iPhone che comportano la continua trasmissione di dati, per esempio il GPS, in modo da evitare di ritrovarsi a pagare bollette astronomiche.



Link: L'articolo del Manchester Evening News
Argomenti: telefonia, prezzi, connettività, Apple
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Connessione con Fastweb al sito Ryanair
Successivo
Singapore (e non solo): attenti alle strade che finiscono nel nulla


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La bandiera italiana e' ..., bianca e rossa


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.