Avvisi per chi viaggia in India, soprattutto a Mumbai


27/11/2008 | Autore: Redazione VL

Dal sito di Viaggiare Sicuri / Ministero degli Esteri, un serio avviso a chi intende viaggiare verso l'India e a chi e' gia' in India, in particolare a Mumbai (ex Bombay):

Il carattere indiscriminato degli attentati avvenuti nel Paese ed in alcune delle principali citt? compresa la capitale inducono ad adottare un atteggiamento di vigilanza durante la permanenza e particolare cautela evitando luoghi di eventuali manifestazioni, di assembramento e di culto i mercati e le stazioni di autobus e ferrovie.

A seguito di una serie di attentati e di azioni di commandos di terroristi, alcuni dei quali potrebbero essere ancora in corso, iniziati il 26 novembre 2008 a Mumbai (gli Hotels Taj Mahal & Tower e Oberoi/Trident sono tra gli obiettivi principali) sono sconsigliati al momento tutti i viaggi nella zona.

Ai connazionali che si trovano attualmente nelle aree interessate si raccomanda di rimanere nelle proprie abitazioni, di seguire le indicazioni fornite dalle Autorit? locali e di mettersi in contatto con il Consolato Generale d?Italia a Mumbai (0091 22 23804071) per segnalare la propria posizione e le proprie condizioni.
(neretto mio)


Argomenti: India, sicurezza, terrorismo, ambasciate e consolati italiani, avvisi ai viaggiatori
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Due biglietti al prezzo di uno, se siete in Canada e siete sovrappreso
Successivo
Un motociclista sordomuto a Singapore: Vladimir Yarets


Commenti

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Nove piu' tredici uguale...


Codici consentiti