La maleducazione degli italiani [Forum]

In Forum > Linee aeree

La maleducazione degli italiani

Sono appena tornato da Cipro e vorrei segnalare la maleducazione di alcune persone al gate di imbarco.Premetto che viaggio con Ryan da anni e quindi conosco molto bene le loro regole che purtroppo cambiano molto repentinamente, ma che comunque resta la compagnia con le tariffe più basse.
E vengo all'episodio di cui mi sono vergognato di essere italiano,ero in attesa da due ore sulle sedie di fronte all'imbarco da Larnaca a Bologna,c'ero io con mia moglie e forse altri 2-3 viaggiatori,le persone cominciarono ad arrivare e tutti si disponevano ordinatamente in fila rispettando la precedenza, a un certo punto arriva una comitiva di pensionati con accento del sud italia e si piazzano davanti all'imbarco (non avevano la priority) fregandosene di quelli che c'erano prima di loro.Anche i bambini dell'asilo sanno che certe regole vanno rispettate ma non è stato così per questi "signori" che forse pensavano di arrivare prima a Bologna.Ho letto nel viso degli altri viaggiatori il disappunto nel comportamento di queste persone e mi sono vergognato di essere italiano.Spero solo che un giorno trovino qualcuno che ha mal digerito e che non la pensa come loro (visto che sono degli abitudinari perchè la stessa scena si è ripetuta anche da Bologna-Larnaca).

Ti capisco, Sempreingiro!

Anche quando va bene, da noi le code sono di forma triangolare. Uno davanti allo sportello, due che si guardano in cagnesco dietro, quattro affiancati piu' indietro, e via cosi' fino ad avere una coda corta ma larghissima.

E gli stranieri, quegli stronzi, fanno facce come se da loro cose del genere non capitassero. Che imparino da noi!


;)

Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!





Argomenti discussi in questa pagina: abrasioni superficiali, antropologia spicciola, leggi e regole, Ryanair

Vuoi essere aggiornato?

Segnalami i prossimi commenti via e-mail, registrati!


Ritorna alla lista delle aree del forum