Truffe, Lingue, Terminologia

Programmi di traduzione automatica, che tragedia!

di ViaggiareLeggeri, 19 febbraio 2009 | Tempo lettura 2' | 0 commenti | Commenta

Dovete organizzare un viaggio e non conoscete bene la lingua parlata nella vostra destinazione, o magari non la conoscete per niente. Volete scrivere all'hotel, o a qualcun altro che vi fornira' servizi a destinazione, e volete farlo nella lingua locale, per esempio inglese, francese o tedesco. Scrivete il vostro bel testo in italiano e poi lo inserite in uno dei servizi di traduzione gratuiti online come Babelfish, oppure usate un software di traduzione automatica. Copiate ed incollate in un'email la traduzione creata dal programma o dal sito, e la inviate.

Come sara' quella traduzione? Pessima, probabilmente. Ecco un annuncio economico inserito su www.affari.to, il sito che ci offre lo spazio web per Viaggi.affari.to:

Particolare imbroglio peugeot di macchina molto bello 407 hdi di sw 1.6 fap 110cv anno 2005 con 12100 km al metro. diesel che carbura, dipingendo metalisee.Fuori di installazioni: Ignizione automatica delle ribalte, Asciugare-finestra automatica, fendinebbia di Luci, Specchi elettrici, Specchi pieghevoli.
L'annuncio e' stato inserito da un utente che scriveva dal Benin, ed e' il risultato di una traduzione automatica. Certo, e' leggibile e si puo' arrivare a capire il contenuto, ma quell'involontario inserimento di imbroglio al posto di affare e' una perla. Il software utilizzato per la traduzione avra' delle lacune, ma riesce anche a leggere nel pensiero di chi lo usa!

Aggiornamento 21/02/2009

Eccone un altro, appena pubblicato da un indirizzo IP dell'Universita' di Firenze:
acrobatico capuichin scimmie per l'adozione essi sono assicurati e controllati guarantee.these scimmie vengono alongsite tutti i documenti e vasino permits.

E spendetele, due lire per un traduttore professionista!



Di ViaggiareLeggeri, 19 febbraio 2009 | Tempo lettura 2' | 0 commenti | Scrivi
Altri articoli in Truffe, Lingue, Terminologia

©2004, 2018 ViaggiareLeggeri.com. La riproduzione integrale di quest'articolo e' vietata.




Feed RSS del blog Vuoi essere avvisato dei nuovi articoli? Clicca qui!
PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Queste pagine potrebbero interessarti


Vuoi essere aggiornato?

Se vuoi essere avvisato quando ci saranno nuovi commenti, registrati!

Il tuo commento 

Aggiungi un commento a Programmi di traduzione automatica, che tragedia!

Nome (obbligatorio)
Email (obbligatoria, non verra' pubblicata)
Sito internet (facoltativo)


Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Undici meno cinque uguale...





Prima di salvare il tuo messaggio, usa il buon senso... e se hai dei dubbi, leggi il decalogo per chi scrive nel forum
 

Per abbellire il tuo messaggio, usa questi comandi 
Se digiti... comparirà
[b]grassetto[/b] grassetto
[i]corsivo[/i] corsivo
[u]sottolineato[/u] sottolineato
[s]sbarrato[/s] sbarrato
[size=14]Testo alto 14 punti[/size] Testo alto 14 punti
[color=red]Testo rosso[/color] Testo rosso
[mail]io@email.com[/mail] io@email.com
[url]http://www.viaggiareleggeri.com[/url] http://www.viaggiareleggeri.com
[url=http://www.viaggiareleggeri.com]sito[/url] sito
[list][*]Primo punto della lista[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  • Primo punto della lista
  • Secondo punto
  • Terzo punto
[list=1][*]Primo punto della lista numerata[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  1. Primo punto della lista numerata
  2. Secondo punto
  3. Terzo punto
[quote]Nel mezzo del cammin di nostra vita[/quote]
Nel mezzo del cammin di nostra vita
[foto]http://www.viaggiareleggeri.com/galleryPics/2634.jpg[/foto] Foto



Permalink: Programmi di traduzione automatica, che tragedia!