I faccioni di Bayon


28/09/2009 | Autore: Claudio @ VL | 2 commenti

Bayon, tempio dell'area di Angkor, in Cambogia

Il tempio di Bayon ha 54 torri, ciascuna con quattro facce rivolte verso i punti cardinali. Si dice che le facce siano modellate su quella di Re Jayavarman VII, anche se ufficialmente rappresentano Avalokiteśvara, il Bodhisattva della compassione per i buddisti.

Con Angkor Wat e Ta Prohm, Bayon e' probabilmente il tempio piu' spettacolare dell'area di Angkor Wat, in Cambogia. E anche uno dei piu' affollati: difficile fare foto senza che qualche turista si intrometta tra voi e il vostro soggetto, ed e' facile ritrovarsi nell'inquadratura di qualcun altro, soprattutto se amate avvicinarvi al soggetto e fotografarlo con un grandangolo.

Durante i tre giorni e mezzo passati ad Angkor sono stato a Bayon due volte, sabato pomeriggio e lunedi' mattina (non contando il giro intorno al tempio a dorso d'elefante, domenica mattina). La seconda visita e' stata svolta con molta piu' cura e pazienza, percorrendo i portici esterni del tempio, osservando i bassorilievi, evitando il gran caldo e la folla, almeno per un po'. Anche ad Angkor vale infatti una delle mie teorie sulla razza umana: e' sufficiente allontanarsi dai sentieri piu' battuti di pochi metri per ritrovarsi da soli, anche nei posti piu' affollati del pianeta; l'uomo non e' solo un'animale sociale: e' una pecora sociale, poco disposto a fare cose che lo portino fuori dal gregge, come scoprirete provando ad assistere al tramonto a Phnom Bakheng o a Pre Rup.



Argomenti: Cambogia, foto Cambogia, chiese e templi, edifici, destinazioni
Segui i commenti tramite RSS


Potrebbe interessarti...

Il tempio di Angkor Wat

Precedente
Sbirciare il GP di Singapore dall'acqua? Non se ne parla
Successivo
Documenti per volare con Ryanair: niente patente, please


Commenti (2)


30/07/2013 12:57:37, Luca76
Ciao ViaggiareLeggeri (un nome, una persona, un sito?),
Ho scoperto il tuo sito solo di recente, e sto esplorando i vecchi articoli inseriti nel blog. Ne ho trovati di interessanti, ma mi chiedo: possibile che per il favoloso tempio di Bayon in Cambogia tu abbia pubblicato una sola foto, mentre per una gitarella in bici lungo il Tamigi ci siano NOVE articoli (questi), sia pure sintetici? Sinceramente, io ho piu' possibilita' di vederlo da me, il Tamigi, e mi farebbe piacere visitare posti sconosciuti o difficili (costosi) da raggiungere, quando visito un sito di viaggi. Credo sia un problema comune a tanti, crisi economica o meno.

Ciao
30/07/2013 17:23:45, Claudio @ VL
Proprio poco fa stavo dicendo ad un collega che in Cambogia ho scattato 20 (venti) GB di foto in quattro giorni e mezzo, con una macchina da "soli" 12 MP, che quindi produce files tra i 5MB e i 12MB. Tante foto, vedro' se riesco a trovarne qualcuna di decente...

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Due per sei uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.