Il faro di Cape Palliser


23/07/2010 | Autore: Claudio @ VL

Il faro di Cape Palliser, sulla costa meridionale dell'isola settentrionale della Nuova Zelanda, pare un faro decisamente utile anche ad uno che di navigazione ne sa poco: nella zona del Capo Palliser, il mare produce grandi onde, e ci sono scogli isolati un po' ovunque. Il faro di Cape Palliser


Il faro, entrato in funzione nel 1897, si raggiunge salendo una scalinata - in legno scivolosetto - di 250 gradini, prima della cui installazione (1912) il faro era raggiungible solo tramite un pericoloso e ripido sentiero.



Argomenti: Nuova Zelanda, edifici, mare e spiaggia, foto
Segui i commenti tramite RSS


Potrebbe interessarti...

Fari nella baia di Wellington

Precedente
Anguille a pranzo, parco Nga Manu
Successivo
Da Masterton a Napier: pioggia, pioggia, pioggia e un autostoppista di troppo


Commenti

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Venti diviso cinque uguale...


Codici consentiti