Alberghi, Nuova Zelanda, Città illustrate

Una notte a Katikati: Motel Katikati

di ViaggiareLeggeri, 26 luglio 2010 | Tempo lettura 2' | 0 commenti | Commenta

Domenica sera, dopo la sveglia a Rotorua e la passeggiata a Mount Maunganui, ci siamo trovati a procedere verso nord. Ci siamo fermati a dormire a Katikati, piccolo villaggio con atmosfera irlandese, con tanti murales che illustrano la vita dei primi coloni giunti in questa zona. Per dormire abbiamo scelto il Motel Katikati, come suggerito dalla nostra documentazione. Il motel ha cambiato proprieta' di recente, Wayne e Carla lo gestiscono solo da quattro mesi, e sicuramente ci sono tante cose che verranno migliorate in futuro. Per il momento, per 90 dollari, abbiamo avuto un salotto+cucina molto spazioso, una camera da letto separata, un bagno anch'esso separato. Nella maggior parte dei motel neozelandesi abbiamo trovato camera da letto e soggiorno uniti in una sola stanza, oppure camera da letto piu' soggiorno piu' cucina, con il bagno separato. Al Motel Katikati, pero', questa disponibilita' di spazio (anche verticale: i soffitti sono alti) si paga con l'impossibilita' di scaldare le stanze. A complicare le cose e' anche la mancanza di prese elettriche: una in camera da letto (quindi si puo' usare la radiosveglia, la termocoperta o il radiatore esterno, ma non piu' di uno dei tre), due in sala (di cui una occupata dalla tv).

Alla fine abbiamo scelto di collegare la termocoperta, e siamo riusciti a dormire, tirando le coperte fin sopra la testa.

Un pelino sorprendente anche la privacy offerta: la vetrata con porta d'ingresso, in salotto, e' oscurabile con una spessa tenda, ma la finestra posteriore che da' sulla stessa stanza non e' oscurabile e, anzi, e' separata dalla strada - con intenso traffico anche di notte, visto che collega Tauranga e la Bay of Plenty con Auckland - solo da una siepe con parecchi buchi.

Non un motel molto raccomandabile, per il momento...



Di ViaggiareLeggeri, 26 luglio 2010 | Tempo lettura 2' | 0 commenti | Scrivi
Altri articoli in Alberghi, Nuova Zelanda, Città illustrate

©2004, 2019 ViaggiareLeggeri.com. La riproduzione integrale di quest'articolo e' vietata.




Feed RSS del blog Vuoi essere avvisato dei nuovi articoli? Clicca qui!
PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Queste pagine potrebbero interessarti


Vuoi essere aggiornato?

Se vuoi essere avvisato quando ci saranno nuovi commenti, registrati!

Il tuo commento 

Aggiungi un commento a Una notte a Katikati: Motel Katikati

Nome (obbligatorio)
Email (obbligatoria, non verra' pubblicata)
Sito internet (facoltativo)


Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La capitale spagnola si chiama ...





Prima di salvare il tuo messaggio, usa il buon senso... e se hai dei dubbi, leggi il decalogo per chi scrive nel forum
 

Per abbellire il tuo messaggio, usa questi comandi 
Se digiti... comparirà
[b]grassetto[/b] grassetto
[i]corsivo[/i] corsivo
[u]sottolineato[/u] sottolineato
[s]sbarrato[/s] sbarrato
[size=14]Testo alto 14 punti[/size] Testo alto 14 punti
[color=red]Testo rosso[/color] Testo rosso
[mail]io@email.com[/mail] io@email.com
[url]http://www.viaggiareleggeri.com[/url] http://www.viaggiareleggeri.com
[url=http://www.viaggiareleggeri.com]sito[/url] sito
[list][*]Primo punto della lista[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  • Primo punto della lista
  • Secondo punto
  • Terzo punto
[list=1][*]Primo punto della lista numerata[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  1. Primo punto della lista numerata
  2. Secondo punto
  3. Terzo punto
[quote]Nel mezzo del cammin di nostra vita[/quote]
Nel mezzo del cammin di nostra vita
[foto]http://www.viaggiareleggeri.com/galleryPics/2634.jpg[/foto] Foto



Permalink: Una notte a Katikati: Motel Katikati