L'inquietante sotterraneo della misteriosa stazione di Segrate


26/02/2011 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

La "stazione" di Segrate (MI) non e' una vera stazione, e se le sue rampe pedonali sono poco rassicuranti, cio' che c'e' sottoterra e' ancora piu' inquietante. Forse la stazione e' stata costruita sopra un vecchio cimitero Navaho, o su una discarica di scorie radioattive, o su terreno maledetto da Vanna Marchi. Probabilmente tutte e tre le cose: tutto pare, tranne che una stazione ferroviaria. Giudicate voi:Sbarre, stagni, passaggi pedonali con assi: benvenuti a Segrate




Argomenti: treni, foto, Milano, da paura
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Una soffitta inglese un po' strana?
Successivo
Consultare ed informare i cittadini


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Sette meno tre uguale...


Codici consentiti

Potrebbe interessarti...

La misteriosa stazione di Segrate

Avvisi dagli amministratori

14/02/2021: La newsletter, ancora
Iscriversi e disiscriversi alla newsletter e' ora più semplice e NON richiede neppure la creazione di un profilo-utente sul sito: potete iscrivervi col modulo presente al fondo di tutte le pagine del sito.