La misteriosa stazione di Segrate


21/02/2011 | Autore: Claudio @ VL | 2 commenti

Segrate, vicino a Milano, ha una stazione piu' unica che rara. Perlomeno, spero che non ce ne siano altre, di simili: siamo scesi da un treno, pensando "Ora compriamo il biglietti per il ritorno, e poi andiamo a trovare i nostri amici", e ci siamo ritrovati nel nulla. Per me, una stazione ferroviaria e' un edificio, generalmente piazzato vicino a dei binari, in cui e' possibile acquistare biglietti ferroviari, attendere treni stando al calduccio (non come a Milano Centrale), e magari persino chiedere informazioni ad un dipendente delle Ferrovie dello Stato. Niente di tutto questo, a Segrate: scesi dal treno, non ho visto alcun edificio, neppure un punto vendita per i biglietti. Ho chiesto della stazione ad un altro passeggero, e lui mi ha risposto che non c'e' la stazione, a Segrate. Forse non c'e' piu' per tagli al bilancio delle EffeEsse, forse non c'e' mai stata e non ci sara' mai.

E le rampe pedonali dell'inesistente stazione sono poco rassicuranti, specialmente di sera.
Una rampa della stazione di Segrate



Argomenti: treni, foto, Milano, da paura
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
2000-2010: cose diventate obsolete
Successivo
Ryanair da' lezioni di preparazione bagagli


Commenti (2)


12/07/2011 17:43:30, Gabriele
E quindi? Si tratta trecnicamente di "Fermata" e non di stazione. Ci sono altre "stazioni" simili sulle linee S (Villapizzone, che interessa anche me, ma pure S.Giuliano Milanese, per esempio).
13/07/2011 01:57:17, Claudio @ VL
Grazie. E un passeggero, in una "fermata" senza biglietteria in funzione, dove li trova i biglietti?

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Undici meno sette uguale...


Codici consentiti

Potrebbe interessarti...

L'inquietante sotterraneo della misteriosa stazione di Segrate



Avvisi dagli amministratori

14/02/2021: La newsletter, ancora
Iscriversi e disiscriversi alla newsletter e' ora più semplice e NON richiede neppure la creazione di un profilo-utente sul sito: potete iscrivervi col modulo presente al fondo di tutte le pagine del sito.