Situazione ceneri vulcano Eyjafjallajokull, aggiornamento


24/05/2011 | Autore: Redazione VL

LONDRA - Ecco l'aggiornamento sulla situazione relativa alla nube di ceneri del vulcano islandese Eyjafjallajokull, basato su informazioni trasmesse dalla BBC e non ancora incluse nel bollettino piu' recente diramato da parte del NATS, l'organismo che gestisce il traffico aereo sul Regno Unito.

L'eruzione ha causato la sospensione di vari voli da e verso la Scozia. In particolare:

- I voli British Airways tra Londra e la Scozia sono sospesi fino alle ore 14 di martedi';
- KLM ha cancellato i voli da e verso Aberdeen, Glasgow ed Edimburgo, piu' alcuni verso Newcastle;
- EasyJet ha cancellato i voli da e verso Edimburgo, Glasgow, Inverness ed Aberdeen in programma tra le 5 e le 9 di martedi' mattina;
- Flybe ha cancellato i voli da e verso Aberdeen ed Inverness;
- Loganair (una compagnia aerea locale con sede a Glasgow) ha cancellato 36 voli, e mantiene operative solo le rotte interne nelle isole Orcadi;
- Eastern Airways non operera' alcun servizio da e verso lo spazio aereo scozzese.

La nuvola di ceneri vulcaniche sta portandosi sopra la Scozia in questo momento e dovrebbe raggiungerel'Irlanda nel corso della giornata di domani. L'Inghilterra non dovrebbe essere colpita, ma la sospensione dei voli KLM verso Newcastle e' utile a ricordarci che le nuvole non seguono i confini delle Nazioni, e che l'evoluzione di questa crisi e' prevedibile solo fino ad un certo punto.



Link: BBC
Argomenti: meteo, disastri naturali, voli cancellati, Scozia
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Quando il Concorde decollava ogni sera alle sette
Successivo
La canzone della TSA


Commenti

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Terza e sesta lettera di 'soffitto'


Codici consentiti