Come vestirsi, quanto coprirsi, per andare in Inghilterra quest'estate?


19/07/2011 | Autore: Claudio @ VL
Tredici gradi in Inghilterra

Questa e' un'estate fresca, la piu' fresca che io abbia visto qui. E' paradossale, ma se ad aprile abbiamo avuto trentadue gradi, oggi si fa fatica a raggiungere i diciannove. Nei tanti anni in cui ho vissuto qui non ho mai visto un luglio cosi' freddo. E si dorme ancora con la coperta. Negli ultimi giorni ho anche ritirato fuori dall'armadio ed indossato varie maglie felpate, che non avevo indossato da inizio aprile.

Dove abito io - tra Heathrow e Windsor - c'erano tredici gradi ieri pomeriggio; oggi povremmo raggiungere i venti, secondo le previsioni del tempo. Non e' freddo da far accapponare la pelle (a meno che non andiate in Scozia, dove le temperature scendono fin quasi ai cinque gradi in questo periodo), ma certamente c'e' una bella differenza rispetto ai trenta-trentacinque gradi di molte localita' italiane. Se uno e' abituato a vivere in Italia in un posto mediamente caldo (non L'Aquila o Aosta, per dirne due), sentira' freddo, viaggiando verso l'Inghilterra in queste settimane.

Il mio suggerimento per chi visita l'Inghilterra meridionale in questo periodo, soprattutto se viaggia con il solo bagaglio a mano, e' di portare quanto segue:

- 1 paio di jeans;
- 1 paio di pantaloni di tela (piu' leggeri dei jeans), o una gonna leggera per le ragazze;
- 1 paio di pantaloncini molto leggeri;
- 1 felpa indossabile sopra le magliette o sopra le camicie;
- 1 camicia (o due) da portare da sola o sotto la felpa
- 7 magliette; se sudate poco, o se siete disposti a fare compromessi igienici, o volete rovinare la vacanza a chi viaggia con voi, portatene 3;
- 1 giubbottino impermeabile senza imbottitura da portare sopra la felpa di sera
- calze e biancheria a volonta' (vedi commenti sulle magliette).

La lista e' da intendersi per viaggi di una settimana.

In parole povere, si tratta del classico "vestirsi a cipolla", cioe' a strati, in modo da poter affrontare tutte le varie condizioni meteo che si possono incontrare. E come dicono gli inglesi, in una giornata in Inghilterra si incontrano tutte e quattro le stagioni.


Argomenti: meteo, Gran Bretagna, abbigliamento, bagaglio a mano, suggerimenti e raccomandazioni
Segui i commenti tramite RSS

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se e' canadese, viene dal ...