La vostra opinione: passeggeri in ritardo, recensioni, passeggeri da evitare


14/01/2012 | Autore: ViaggiareLeggeri

Sono appena andato a vedere i risultati di alcuni sondaggi lanciati nei mesi scorsi su passeggeri in ritardo, attendibilita' delle recensioni (di hotel, ristoranti, resort, destinazioni) e passeggeri da evitare. Ecco i risultati (i sondaggi sono ora chiusi):

Passeggeri in ritardo


Alla domanda Volete che le linee aeree aspettino i passeggeri in ritardo?, il 15% dei votanti ha risposto "Si', devono aspettarlo", il rimanente 85% dei voti sono andati a "No, se un passeggero e' in ritardo non e' giusto far perdere tempo agli altri passeggeri aspettandolo". Non mi aspettavo un grado cosi' elevato di rispetto per le regole e per gli altri!

Le recensioni sono attendibili?


Nel sondaggio sulle recensioni, alla domanda "Quando pianificate le vostre vacanze vi fidate delle recensioni online degli hotel, ristoranti e villaggi turistici?" il 17% dei votanti ha scelto "Leggo sempre le recensioni online e di solito descrivono in modo realistico i posti che ho visitato", il restante 67% ha votato per "Leggo sempre le recensioni online e spesso i posti recensiti sono completamente differenti da come vengono descritti, e un ulteriore 17% ha scelto "Non leggo le recensioni online". Sospetto che, tra i lettori che hanno trovato recensioni non realistiche, molti sceglieranno di non leggere recensioni, in futuro...

Passeggeri da evitare


Il sondaggio piu' recente, sui vicini di posto da evitare in viaggio, lanciato undici giorni fa, ha prodotto anch'esso risultati interessanti: alla domanda "Durante un viaggio (in aereo, in treno, in pullman) qual'e' il tipo di passeggero che ti fa venire voglia di cambiare posto, di rinchiuderti in bagno, o di scomparire in un universo parallelo", avete risposto cosi':
- 90%: Un passeggero con alito pestilenziale o altri odori corporei;
- 60%: Dei bambini urlanti e/o iperattivi;
- 60%: Uno che invade il mio spazio personale con gomiti / gambe o che mi si appoggia addosso;
- 50%: Un passeggero che vuole assolutamente conversare;
- 40%: Un ragazzino (o adulto) che ascolta musica ad alto volume;
- 0%: Un passeggero di colore o religione differente dalla mia;
- 0%: Un passeggero scontroso che non vuole scambiare neppure due parole;
- 0%: Il redattore di un sito di viaggi che prende appunti su tutto quel che succede a bordo.

Due commenti: ho il sospetto che almeno meta' di chi viaggia in aereo prenda appunti per il proprio blog di viaggi, di questi tempi. E se un passeggero d'aspetto mediorientale, che controlla nervosamente l'orologio e rivolge periodicamente lo sguardo al cielo, si sedesse vicino a noi, probabilmente non saremmo troppo felici. Ma per ammetterlo ci vuole un'onesta' che non e' facile trovare in noi stessi.


Argomenti: sondaggi, compagni di viaggio, ritardi

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Seconda e terza lettera di 'soffitto'