Reading dal finestrino


18/05/2012 | Autore: Claudio @ VL

Una visita a Reading, nel Berkshire, dovuta ad una ragione lavorativa inusuale, che in Italia potra' sembrare fantascienza: dovevo lavorare da casa. Di qualcun altro.

L'azienda per cui lavoravo mi chiese di estrarre tutte le informazioni possibili dall'altro programmatore, che lavorava per loro dalla nascita dell'azienda, sette anni prima.

Il che e' come ammettere che, nei sette anni precedenti, a quel programmatore non era mai stato concesso un momento di quiete in cui potesse documentare il lavoro eseguito. Ma va bene cosi', altrimenti il collega si sarebbe lamentato. Ammesso che potesse trovare il tempo per farlo!

Per avere la quiete necessaria (ed evitare quindi le classiche "walk-by requests" di colleghi e manager che ti arrivano alla scrivania e ti chiedono di apportare modifiche e correzioni ad un'applicativo esistente, senza documentare la richiesta, di solito urgente), la COO (Chief Operating Officer), una ragazza americana sui trent'anni, suggeri' a me e al collega di andare a lavorare per una settimana a casa sua e una a casa mia.

Queste foto sono state scattate durante il tragitto verso casa sua, vicino a Reading, durante le tante pause a causa dei semafori.





































Argomenti: Gran Bretagna, vivere in Inghilterra, cartoline, foto Gran Bretagna
Segui i commenti tramite RSS

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque per due uguale...