A Taiwan, la raccolta dei rifiuti e' musicale

E non usano la colonna sonora di Er Monnezza
16/10/2012 | Autore: Claudio @ VL

Rullo di tamburi... ViaggiareLeggeri, il sito che vi toglie curiosita' che neppure pensavate d'avere! Tipo "come faranno la raccolta dei rifiuti a Taiwan?". La risposta e' semplice e insieme strana: la fanno con la musica.

Il filmato, ripreso stamattina (15/10/2012)), mostra un camion della raccolta rifiuti a Taoyuan, vicino a Taipei. Questi camion passano per la citta' in questo quartiere della citta' di Tayuan due volte al giorno, alle sei e alle otto e mezza di mattina, dal lunedi' al sabato, e annunciano il loro arrivo suonando un brano musicale, Für Elise di Beethoven o The Maiden's Prayer di Tekla Bądarzewska-Baranowska. Perche' c'e' bisogno di avvisare dell'arrivo del camion? Perche' la spazzatura non puo' essere lasciata fuori dal portone di casa, in attesa che il camion passi a raccoglierla: va portata fuori, fino al camion, solo quando il camion arriva. Questa soluzione venne implementata dal governo taiwanese alcuni decenni fa per evitare l'accumulo di rifiuti per strada. Se qualche amministratore locale italiano volesse mettere in pratica una soluzione simile...



Aggiornamento 17/10/2012


Ho modificato il passaggio sugli orari del passaggio dei camion dopo averne visto - e sentito - uno alle quattro del pomeriggio. "Non avrai pensato che i camion dei rifiuti passino alla stessa ora in tutta la citta', no?" No, certo che no. Non ho proprio pensato...


Argomenti: Taiwan, video, ambiente, differenze culturali
Segui i commenti tramite RSS

Commenti


16/10/2012 17:04:41, Mauro
Gia me l'immagino come potrebbe essere in'Italia:

Milano: il Sindaco Propone che I camion raccolta rifiuti per avvisare il loro arrivo emettano il motivo di "o Mia bela Madunina", Gli esponenti di opposizione della Lega ha subito detto che è Un offesa alla tradizione Milanese e Lombarda proponendo invece di far suonare ai camion "O sole mio" che ricorda di più la tradizione partenopea visto che a Napoli i rifiuti sono sempre per strada.

L'assessore M. B. Esposito per meta di Origine Partenopea si è subito Risentito pretendendo le scuse ufficiali degli esponenti della Lega lombarda e proponendo invece una canzone composta ad hoc dal nipote a cui poi riconoscere i diritti d’autore per ogni passaggio della canzoncina sui camion!

Il consigliere G.B. del PdL scatena la Bagarre dando del ladro al suddetto Assessore e proponendo La marcetta “Faccetta nera” di tutta risposta l’esponente di Sel lo apostrofa “Nostalgico fascista!!” e propone di far suonare invece il motivo di “hasta la victoria siempre comandante che guevara”.

Tra il pubblico un gruppetto di militanti del movimento 5 stelle comincia un coretto di “vaffa….. vogliamo la colonna sonora di V per vendetta”

L’esponente F.R. del PD della corrente dei “rottamatori” dice L’unica soluzione è il ricambio di questa classe dirigente e propone di far suonare ai camion “La Locomotiva di Guccini”!

L’esponente dell’udc si alza in piedi e urlando “non ci sto” propone la canzone di “Italia Amore mio” di Pupo e il Principe Emanuele Filiberto

Timidamente si sente la voce del Consigliere radicale che propone il suono dei “Corni tibetani” per ricordare la causa del popolo tibetano

Nel Frattempo il sindaco tra l’indifferenza dei litiganti si è Suicidato Impiccandosi ad una delle aste porta bandiera sopra il suo scranno con la fascia tricolore!!

16/10/2012 21:10:01, andreaG
Probabile che il camion arrivi ad orario random tra le 6 di mattina e le 8 di sera...così i poveri sudditi italiani passerebbero la giornata "in attesa" con il sacchetto delle scoasse/monnezza (terminologia veneto/sicula) in mano...
[Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La capitale francese si chiama