Dara O'Briain, il cattolicesimo e l'Irlanda

Irlanda e Italia non sono molto differenti
02/12/2012 | Autore: ViaggiareLeggeri

Dara O'Briain e' un divertente stand-up comedian irlandese, ed e' il presentatore di vari programmi televisivi sui canali britannici, compreso Mock The Week. Da irlandese, spiega come segue cosa significhi, per lui, essere 'cattolico' pur senza credere in Dio:

Non sono un uomo religioso, non credo neppure in Dio. Ma sono ancora cattolico, naturalmente! Il cattolicesimo riguarda molto piu' che la parte religiosa. Sono etnicamente cattolico, e' la casella che devo barrare nel modulo del censimento. 'Non credo in Dio, ma continuo a odiare i Glasgow Rangers', direi. Il fatto e' che c'e' un comune retroterra culturale condiviso tra me e ogni altra persona irlandese, una collezione di riferimenti culturali che tutti noi comprendiamo, storie che tutti noi conosciamo... Una volta che hai iniziato ad essere cattolico, francamente, non c'e' nessun metodo vero per smettere di essere cattolico... e' come un enorme club che non puoi lasciare.

Quando parla di "essere cattolico", O'Briain potrebbe anche dire "essere irlandese" tanto paiono intercambiabili le due espressioni.



Link: -
Argomenti: Irlanda, umorismo, religione, antropologia spicciola
Segui i commenti tramite RSS

Commenti


07/12/2012 23:28:56, Jonathan65
é vero anch'io pur non essendo credente anzi decisamente agnostico, riconosco che le mie radici affondano nella cultura cattolica e nelle regole morali insegnate dal vangelo, e spesso mi sono reso conto che nel mio vivere di ogni giorno, ho praticato queste regole più di altri che ogni domenica si recano a messa per dimostrare di essere buoni cristiani! E non credo che si debba essere per forza credenti per fare del bene basta farlo....
Anche noi italiani siamo tanto cattolici che anche per noi varrebbe l'assioma Italiani = Cattolici ma sinceramente io come italiano sarei anche stanco di essere confuso ed aggiogato alla chiesa cattolica che ormai di spirituale se ne occupa molto poco, ma fin troppo delle cose materiali e di controllare le nostre vite pur di non perdere il potere!
[Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Venti diviso quattro uguale