Nuotare con le tartarughe a Perhentian

Spoiler alert: sono piu' veloci loro
09/12/2012 | Autore: ViaggiareLeggeri

Tartaruga verde in Malesia



Se t'immergi a Malta, il mare e' limpido, anche troppo: vedi le lattine sul fondo del mare. Se t'immergi in Malesia, il mare e' altrettanto limpido, magari anche un po' di piu', ed e' piu' difficile trovare una lattina, sul fondo. Piu' facile vedere, e lasciarsi incuriosire, da una tartaruga, che sia una Tartaruga Verde (Chelonia mydas) come quella della foto, o una Tartaruga Embricata (Eretmochelys imbricata). E' a portata di mano, sembra invitarti a giocare, nonostante sia grande e grossa (fino a cinquecento chili di peso). Poi, quando provi a starle dietro nuotando, ti accorgi che l'evoluzione ha affinato le tartarughe che nuotano piu' velocemente. Parecchio piu' velocemente dell'impiegato medio italiano, fantozziano o meno. Gia' riuscire a sfiorarne lo scudo e' un mezzo miracolo di cui accontentarsi.

Si concludono con questa foto due mini-cicli, su questo sito, durati entrambi una settimana: il primo, dedicato alle spiagge malesi, e' stato ispirato dal freddo che e' arrivato ovunque, come dovuto per il mese di dicembre, e che fa venir voglia di sedersi davanti al caminetto a sfogliare gli album fotografici di vacanze in posti piu' caldi.

Il secondo ciclo? Questa e' stata la "settimana dei 6 Megapixel": tutte le foto pubblicate nel blog di ViaggiareLeggeri.com negli ultimi sette giorni sono state scattate con una macchina fotografica capace di non piu' di 6 MP. Ed e' stato un piacere ritrovarsi a manipolare e spostare foto che non pesano decine di megabytes, per una volta.



Argomenti: Malesia, mare e spiaggia, animali, foto

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Uno piu' tre uguale...