Sicilia e Isola di Man, un simbolo comune

Tre gambe con una lunga tradizione
28/03/2013 | Autore: Claudio @ VL

Sia la Sicilia che l'Isola di Man hanno come simbolo il triscele (quello siciliano e' anche noto come trinacria, nome poi applicato all'intera isola), cioe' un essere dotato di tre gambe piegate che si dipartono simmetricamente da un centro comune. Il triscele siciliano sembra essere d'origine minoica, quello di Man celtico. Entrambi hanno probabilmente origine in un un simbolo precedente, una tripla spirale d'epoca neolitica, presente nel monumento preistorico di Newgrange (Irlanda).

Alla fin fine, le cose che accomunano gli abitanti di questo sferoide blu sono piu' di quelle che li separano. Volendo.




Nella foto, un triscele fotografato in una stazione di pompaggio d'epoca vittoriana sull'Isola di Man.



Argomenti: foto, antropologia spicciola, isola di Man, storia, Sicilia
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Linee aeree in Italia: prima Alitalia, seconda Ryanair, terza EasyJet
Successivo
Se corri nelle stazioni finisci nei guai


Commenti

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque piu' tre piu' sei uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.