Trofie al pescespada a Ceparana

Buon appetito, ripensando a Marco Lucchinelli
28/12/2013 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Trofie al pescespada a Ceparana

Di passaggio da La Spezia verso le Cinque terre, oggi. Bel tempo, traffico scorrevole, il motore della Panda canta allegro... sarebbe tutto perfetto, se ci fosse un ristorante dove mangiare qualcosa. Paiono essere tutti chiusi. Attraversiamo la città, e quando arriviamo a Ceparana finalmente ne troviamo uno, dove divoriamo pasta: ravioli all'aragosta e trofie al pescespada.

Ceparana... sarà famosa anche per altro, ma a chi ama la moto viene automaticamente in mente il nome di Marco Lucchinelli campione mondiale delle 500cc poco più di ... qualche anno fa. E forse non è una coincidenza che su queste salite, oggi, ci siano un sacco di moto, dopo che da Torino a La Spezia ne abbiamo contate esattamente ZERO, nonostante il bel tempo (per dicembre).



Argomenti: cartoline, mangiare, moto, Italia
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Bagaglio digitale per un viaggio di Natale
Successivo
Sentiero n.2 da Monterosso a Vernazza


Commenti (0)Scrivi

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Venti diviso dieci uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

14/02/2021: La newsletter, ancora
Iscriversi e disiscriversi alla newsletter e' ora più semplice e NON richiede neppure la creazione di un profilo-utente sul sito: potete iscrivervi col modulo presente al fondo di tutte le pagine del sito.