Murale della fabbrica di dischi di Hayes

Non sarà Banksy, ma non è male
30/03/2014 | Autore: Claudio @ VL | 2 commenti

Murale della fabbrica di dischi di Hayes

Ad Hayes, a nord dell'aeroporto di Heathrow, c'è una ex fabbrica chiamata The Old Vinyl Factory. La EMI, la RCA e forse anche altre case discografiche ci stampavano i loro dischi: i successi degli Eurythmics, di Toyah, dei Duran Duran, e Purple Rain, e Let's Dance, e Synchronicity e ... tanti altri 45 giri e 33 giri sono stati stampati qui. Ora nella Old Vinyl Factory di Hayes non si incidono più dischi, e il vinile si vede solo nell'omonimo museo al pianterreno. L'edificio ospita varie aziende, tra cui alcune operanti nel settore dell'aviazione civile, ma non è questa la ragione per cui potreste conoscerlo: potreste averlo visto in un film o in un telefilm. Una parte del complesso edilizio, detto "The Sarajevo Building", è stato utilizzato per l'ambientazione di film di supereroi (Thor è stato visto in giro) e di altri generi (il poliziesco britannico Silent Witness, tra gli altri).

In questi giorni di fine marzo '14 uno dei muri esterni della Old Vinyl Factory è stato decorato con un gigantesco murale. Servirà da sfondo per qualche film?



Argomenti: Heathrow e dintorni, foto Gran Bretagna, musica, città illustrate
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Le Alpi viste dall'alto, 29-03-2014
Successivo
Voli Ryanair, da oggi tutti in piedi!


Commenti (2)


31/03/2014 10:47:44, Jonathan65
Mi sembra più una commemorazione dell'attivita discografica Guardando il soggetto del Murales il Megafono che assomiglia alla tromba dei vecchi Fonografi, Tutto riporterebbe all'epoca dei vecchi vinili, puntine e voci analogiche!!
31/03/2014 19:33:16, Claudio @ VL
... della serie "a volte chi scatta una foto non sa cosa sta facendo". Grazie per aver interpretato, credo correttamente, la foto. Ma se qualcuno "sente" (o "legge") quest'immagine in modo differente, benvenuto!

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque meno uno uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

14/02/2021: La newsletter, ancora
Iscriversi e disiscriversi alla newsletter e' ora più semplice e NON richiede neppure la creazione di un profilo-utente sul sito: potete iscrivervi col modulo presente al fondo di tutte le pagine del sito.