Londra e dintorni, Foto, Aeroporti, Heathrow e dintorni

Heathrow, partenza morbida per il nuovo Terminale 2

Inaugurato il Terminale della Regina

di ViaggiareLeggeri, 04 giugno 2014 | Tempo lettura 3' | 2 commenti | Commenta

Uno degli ingressi del Terminale 2 di Heathrow Chi viaggia in metropolitana a Heathrow si chiede come mai ci siano sono i terminali 1, 3, 4 e 5. Niente Terminale 2? No, dal 2009 l'aeroporto di Heathrow era privo del secondo terminale. Oggi non piu'.

Il 4 giugno 2014 e' stato aperto il rinnovato Terminale 2 di Heathrow. Un "soft launch", una partenza morbida, per evitare il ripetersi del caos verificatosi sei anni fa durante l'inaugurazione del Terminale 5.

Il Terminale 2 originale, aperto nel 1955 per sostituire le tende militari utilizzate fino a quel momento, venne chiuso nel 2009 per lavori di rinnovamento. Da quel momento, mappe della metropolitana e dell'aeroporto hanno lasciato i visitatori nel dubbio che la numerazione 1-3-4-5 fosse un'altra prova della tradizionale eccentricita' britannica.

L'inaugurazione ufficiale avverra' il 23 giugno alla presenza della Regina Elisabetta II, cui il terminale e' dedicato. Oggi arriveranno solo 34 voli, tutti della compagnia americana United Airlines, per un totale di 6.000 passeggeri.

Abbiamo fatto un salto al Terminal 2 per vedere com'e'. Grande. Quieto. Poca gente in giro, pochi negozi, m'e' parso. Tanti dipendenti dell'aeroporto in giro a disposizione: basta fermarsi un momento e ti offrono subito aiuto.

Prima delle foto, colgo l'occasione per ricordare che il transito tra i veri terminali di Heathrow e' gratuito, sia che si usi la metropolitana, o i vari autobus, o il treno rapido Heathrow Express (costosetto se usato in direzione opposta, verso Londra).

Ecco un breve video che mostra l'ologramma (vedi ultima foto) dell'assistenza clienti in azione:



Una scultura gigantesca: Slipstream

Slipstream ("scia") e' una scultura disegnata dall'artista Richard Wilson. Lubna 78 metri, pesa 77 tonnellate, ed e' sospesa a 18 metri da terra. E' la piu' grande scultura privata (nel senso di "non pagata da un governo") in Europa, e le sue dimensioni disorientano...







La Filarmonica di Londra e James Bond

Membri dell'Orchestra Filarmonica di Londra eseguono brani tratti dalla colonna sonora dei film di James Bond.

Da un capo all'altro

Terminale 2, zona arrivi. Da un'estremita' all'altra, il terminale non e' molto affollato. Voglio ricordarlo cosi'... anziche' pieno di gente, come succedera' tra pochi giorni.

Internet gratis

Terminali (credo iPad) che forniscono 20 minuti di connessione Internet gratuita. Il motore di ricerca fornito di default e' AskJeeves.

Un'Ape nel terminale!

Niente paura, quest'ape non punge. E' un negozio di fiori, associato a Caffe' Nero. Oggi non c'erano fiori freschi, domani chissa'.

Uscita Arrivi

La Filarmonica, il servizio d'emergenza in bicicletta, la "greeter" (salutatrice/fornitrice di assistenza): tutti tranquilli, niente di urgente, oggi.

Altra vista di Slipstream



Istruzioni tramite ologramma

Un passo nel futuro, e non e' detto che piaccia a tutti: alla stazione della metropolitana sotto i terminali 1-2-3, oltre allo sportello dell'assistenza clienti c'e' anche un ologramma che fornisce informazioni.




Di ViaggiareLeggeri, 04 giugno 2014 | Tempo lettura 3' | 2 commenti | Scrivi
Altri articoli in Londra e dintorni, Foto, Aeroporti, Heathrow e dintorni

©2004, 2018 ViaggiareLeggeri.com. La riproduzione integrale di quest'articolo e' vietata.




Feed RSS del blog Vuoi essere avvisato dei nuovi articoli? Clicca qui!

PUBBLICITÀ

Queste pagine potrebbero interessarti


Vuoi essere aggiornato?

Se vuoi essere avvisato quando ci saranno nuovi commenti, registrati!

Commenti (2)

Scrivi
Il 04-06-2014 alle 18:24, andreaG ha scritto:

Non ho esperienze del vecchio T2, nè delle tende militari che lo hanno preceduto -:)

al T5 mi sono trovato male perchè l'indicazione del gate è apparsa (forse) 30 - 40 minuti prima dell'orario previsto per il decollo;

se mi fossi trovato... dalla parte opposta del terminal, considerato quanto è grande, avrei rischiato di perdere il volo -:(
Il 05-06-2014 alle 11:08, ViaggiareLeggeri ha scritto:

Ciao Andrea, quella che descrivi e' una situazione in cui mi trovo sempre quando volo da Gatwick: quando l'indicazione del gate compare sui tabelloni. c'e' appena il tempo per raggiungere il gate.

Il T5 e' vicino a casa mia (lo vedo dalla finestra), ma lo utilizzo solo per prendere la metropolitana per Londra. Quando devo prendere un aereo, di solito finisco col dover andare a Stansted o a Gatwick.

Il tuo commento 

Aggiungi un commento a Heathrow, partenza morbida per il nuovo Terminale 2

Nome (obbligatorio)
Email (obbligatoria, non verra' pubblicata)
Sito internet (facoltativo)


Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque per due uguale...





Prima di salvare il tuo messaggio, usa il buon senso... e se hai dei dubbi, leggi il decalogo per chi scrive nel forum
 

Per abbellire il tuo messaggio, usa questi comandi 
Se digiti... comparirà
[b]grassetto[/b] grassetto
[i]corsivo[/i] corsivo
[u]sottolineato[/u] sottolineato
[s]sbarrato[/s] sbarrato
[size=14]Testo alto 14 punti[/size] Testo alto 14 punti
[color=red]Testo rosso[/color] Testo rosso
[mail]io@email.com[/mail] io@email.com
[url]http://www.viaggiareleggeri.com[/url] http://www.viaggiareleggeri.com
[url=http://www.viaggiareleggeri.com]sito[/url] sito
[list][*]Primo punto della lista[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  • Primo punto della lista
  • Secondo punto
  • Terzo punto
[list=1][*]Primo punto della lista numerata[*]Secondo punto[*]Terzo punto[/list]
  1. Primo punto della lista numerata
  2. Secondo punto
  3. Terzo punto
[quote]Nel mezzo del cammin di nostra vita[/quote]
Nel mezzo del cammin di nostra vita
[foto]http://www.viaggiareleggeri.com/galleryPics/2634.jpg[/foto] Foto



Permalink: Heathrow, partenza morbida per il nuovo Terminale 2