Annullamento viaggi in Egitto, Antitrust apre istruttorie contro 12 tour operator

Avresti dovuto andare in Egitto ma il tuo tour operator ha annullato il viaggio? Continua a leggere...
29/07/2014 | Autore: Redazione VL

La situazione politica in Egitto e' instabile dalla Primavera Araba iniziata nel 2010, e i viaggi nel Paese - al di fuori dei resort turistici - continuano ad essere sconsigliati dal Ministero degli Affari Esteri. E' quindi sempre presente il rischio di un annullamento del viaggio, e l'Antitrust italiana sta rivolgendo la propria attenzione proprio all'annullamento di viaggi verso l'Egitto, e al mancato rimborso di tali viaggi.

Come riportato in questo comunicato stampa dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (in breve, l'Antitrust), l'Authority ha avviato dodici istruttorie nei confronti di altrettanti tour operator italiani relativamente all'annullamento di viaggi in Egitto. I tour operator in questione avrebbero annullato unilateralmente dei viaggi senza rimborsare l'intero prezzo pagato dai clienti, oltretutto addebitando costi amministrativi (!), e non avrebbero proposto mete alternative senza maggiorazioni. Oltre a cio', i dodici tour operator continuerebbero a fornire sui propri siti carenti informazioni sulla situazione socio-economica attuale in Egitto, informazioni essenziali per una decisione consapevole.

I tour operator coinvolti:
- Alpitour
- Amico Tour Resort Travel (di Maurizio Pellucchini)
- Brixia Tour Operator (di Savio Nicola & Co. S.a.s)
- Eden Viaggi
- Going con Bluvacanze
- I Viaggi del Turchese
- I Viaggi di Atlantide (di Impresa Viaggi Sea Line S.r.l)
- Marevero (di Damare S.r.l. e Liberi Tutti Travel S.r.l.)
- Phone&Go
- Settemari
- Swantour
- Veratour

I procedimenti istruttori in oggetto dureranno non piu' di cinque mesi e sono atti a verificare se i comportamenti dei tour operator costituiscono violazioni del Codice del Consumo.

I procedimenti, che si concluderanno entro cinque mesi dall’avvio, dovranno verificare se i comportamenti posti in essere dai Tour Operator costituiscono pratiche commerciali scorrette in violazione del Codice del Consumo.



Link: AGCM
Argomenti: tour operator, Egitto
Segui i commenti tramite RSS

<< Precedente
Etichette per il vostro bagaglio
Successivo >>
Espansione aeroporto Heathrow, incontri per i residenti


Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Sei per otto fa...