Vedere le Olimpiadi su uno sdraio a Londra

Tifare per gli Azzurri all'ombra (o quasi) della Cattedrale di San Paolo
18/08/2016 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Sei in vacanza, magari a Londra, e ti ritrovi a faticare quasi come fossi al lavoro. Di sicuro finisci col camminare molto di più, le gambe si stancano, poi i dolorini attraversano il corpo e arrivano alla testa, e ogni frase dei tuoi compagni di viaggio riceve una brusca risposta. Bisognerebbe sedersi e riposarsi un po', ma dove? Quasi quasi invidi i colleghi che sono andati al mare, Pietra Ligure o Cefalù, e ora sono sdraiati su uno sdraio, in spiaggia, con una bibita in mano.

Non disperare. A volte puoi trovare uno sdraio nei posti piu' inaspettati. Tipo Paternoster Square, la piazza alla sinistra di St. Paul's Cathedral. Ci sono gli sdrai, c'è la cattedrale davanti, c'è un mega-schermo dove vengono trasmesse le gare delle Olimpiadi di Rio de Janeiro, ci sono vari negozi di alimentari con prezzi ragionevoli (in caso di dubbio, prova le paste in vendita da Sainsbury's, già apprezzate anni fa, che offrono un buon compromesso qualità-prezzo). Ci sono anche tavoli da ping-pong a disposizione dei passanti, e alle spalle degli sdrai si trova lo Stock Exchange, la borsa valori di Londra, il che non darà lo stesso brivido del fare merenda a Wall Street, ma magari li' non hanno gli sdrai e la cattedrale e i tavoli da ping pong e il mega-schermo.





Argomenti: Londra e dintorni, foto Gran Bretagna, vivere in Inghilterra, suggerimenti e raccomandazioni
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Dove parcheggiare gratis all'aeroporto di Stansted (ma solo per un'ora)
Successivo
Una foto (una sola) del deserto di Bardenas de Reales, in Spagna


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se e' pugliese, viene dalla ...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.