Statistiche 2106 sul volo in Italia: quale città manca?

Nojàutri bogioma nen
12/03/2017 | Autore: ViaggiareLeggeri

L'ENAC ha reso pubblici i dati del 2016 sul traffico aereo in Italia, li troverete sul sito dell'ENAC. Noi abbiamo dato una prima occhiata, e qualcosa salta immediatamente all'occhio: la graduatoria degli scali italiani in base al numero dei passeggeri (pagina 10) si discosta di parecchio dalla classifica delle città italiane per numero di abitanti.(da Wikipedia):

I dati ENAC affiancati dalla classifica Wikipedia



In particolare, spicca l'assenza nelle top ten di Torino: quarta città italiana per numero di abitanti, solo 13esima per numero di passeggeri. Da notare anche Napoli (terza per popolazione, ottava per passeggeri) e Genova (sesta per numero di abitanti, fuori dalla "top 20" per numero di passeggeri: e' solo 23esima). Venezia (5° posto per passeggeri, 11esimo per cittadini) beneficia del numero limitato di voli da e verso Verona (15esima) e Treviso (16esima), e dell'assenza di una low cost locale dopo il fallimento di Myair.

Leggendo la classifica ENAC, (l'immagine in questa pagina mostra solo i primi 20 aeroporti) si nota anche come Alghero abbia perso il 19,9% di passeggeri, mentre Olbia e' cresciuta del 13,8%. Quando scrivemmo della riduzione dei voli Ryanair da Alghero, avevamo in mente qualcosa del genere.

Il successo di Fiumicino (41 milioni di passeggeri, più del doppio di Malpensa, seconda classificata con 19 milioni) può essere spiegato forse con la scarsa propensione italiana ad utilizzare linee aeree straniere (e quindi hubs fuori dai confini nazionali) per i voli intercontinentali.

Per chi volesse confrontare i dati ENAC 2016 con quelli del 2015, questi ultimi sono disponibili qui sul sito dell'ENAC.



Argomenti: classifiche e statistiche, ENAC, aeroporti, Torino
Segui i commenti tramite RSS

Commenti


18/03/2017 17:49:24, Fede-exb
Non mi piace Malpensa, troppo scomodo e distante da tutto, anche dal centro di Milano.. e forse anche questo spiega il successo di Bergamo e Linate. C'è da dire però che abito dall'altro "lato" di Milano, dove di aeroporti ce ne sono parecchi, più vicini ma con ampia scelta di voli.

Tra tutti preferisco Venezia da cui, tramite hub all'estero, si arriva dappertutto. C'era anche il diretto per JFK, meraviglioso, manca solo il diretto per SIN (che invidio molto a MPX e FCO).

Peccato che la maggior parte degli aeroporti siano scomodi da raggiungere in treno, se potessi lascerei molto volentieri la macchina a casa...
19/03/2017 02:46:50, Claudio @ VL
+1 per "se potessi lascerei molto volentieri la macchina a casa". La usi per un'ora per raggiungere l'aeroporto, poi continua a costarti (in parcheggio) per tutta la durata del viaggio.
[Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Nove per due uguale...